WTA Miami, Sorribes Tormo manda a casa Brady: "Una delle migliori partite che abbia giocato"

Flash

WTA Miami, Sorribes Tormo manda a casa Brady: “Una delle migliori partite che abbia giocato”

Fuori la finalista dell’Australian Open, infortunata sul finire del terzo set. La spagnola si conferma in gran forma in questo inizio di 2021

Pubblicato

il

Sara Sorribes Tormo - Miami 2021 (via Twitter, @WTA_insider)
 

Sara Sorribes Tormo ha conquistato a Guadalajara il suo primo trofeo nel circuito maggiore giusto un paio di settimane fa. La sua stagione è partita nel migliore dei modi (c’è anche una semifinale a Monterrey nel ruolino di marcia), anche con il best ranking che andrà a migliorare (almeno n. 57) in virtù del terzo turno raggiunto al ‘Mille’ di Miami. Sulla carta partiva sfavorita contro Jennifer Brady, ma Sorribes ha ribaltato il pronostico e ha vinto alla distanza, 6-1 al terzo set. È appena la sua terza vittoria su una top 20 in 19 partite: l’ultima è arrivata tredici mesi fa in Fed Cup, nell’incontro con il Giappone. Ebbene sì, quella volta riuscì a battere Naomi Osaka 6-3 6-0. Nessuna giocatrice ha più battuto la quattro volte campionessa Slam, ora in striscia positiva da 22 match di fila.

La 24enne, conterranea di Bautista Agut, arrivava da una vittoria sofferta contro Pera nel primo turno, salvando match point. Per Brady invece era il debutto nel torneo. Tuttavia i problemi sono arrivati dalla parte della statunitense. Dopo aver dato segnali incoraggianti vincendo il primo set 6-3 ed essersi portata sul 3-1 nel secondo, ha perso la bussola, consentendo alla sua avversaria di rientrare e vincere 6-4 il secondo parziale. Terzo set molto più rapido dei primi due, allungato solo dal medical time out per curare la coscia sinistra dolorante dell’americana. C’è stata poca partita alla fine: dopo 2 ore 23 minuti Sorribes Tormo ha vinto l’undicesimo match al terzo set della sua stagione. Ora se la vedrà con la numero 23 del mondo Elena Rybakina.

In conferenza stampa ha detto che è stata una delle migliori partite della sua carriera: “Sono al 100% sicura che sia una delle migliori che abbia giocato. Non la migliore certamente, ma sono sicura che sia tra le migliori. Combatto a prescindere dal punteggio, non smetto di lottare e sono orgogliosa di questo. Al momento non mi sento tanto brava, perciò devo lottare fino alla fine“. È stato fondamentale mantenere la concentrazione quando Brady non riusciva più muoversi bene e ha richiesto l’intervento del trainer: “Non è facile restare concentrati quando vedi che l’avversaria non sta fingendo ma sta male per davvero. Ho provato a pensare ad altre cose in quei minuti, ho canticchiato una canzone. Poi ho ripreso la concentrazione quando la partita è ricominciata”.

Il tabellone di Miami con tutti i risultati aggiornati

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash2 ore fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria2 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza5 giorni fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Sorpresa Sonego, Sinner vince e convince, Musetti riprova a battere Djokovic”

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement