Wimbledon, le qualificazioni femminili: tre italiane al via

Flash

Wimbledon, le qualificazioni femminili: tre italiane al via

Sara Errani, Giulia Gatto-Monticone e Martina Di Giuseppe a caccia del main draw. Osorio Serrano prima testa di serie

Pubblicato

il

Sara Errani all'Australian Open 2021 (foto Twitter @AustralianOpen)
 

Si prospetta un calendario fittissimo sui campi di Roehampton, nei prossimi giorni. Cancellato in toto il programma del day 1 delle qualificazioni maschili a causa del nubifragio abbattutosi su Londra, a partire da domani l’agenda non consentirà un minuto di respiro, poiché stanno per scattare anche gli incontri relativi al draw cadetto femminile sorteggiato pochi minuti fa. Senza sorpresa, i numeri del contingente rosa italiano sono lontani dall’abbondanza che ormai caratterizza qualsiasi spedizione azzurra al maschile, ma le nostre rappresentanti non mancano e i motivi di grande interesse per seguirne il percorso neppure.

Sara Errani, Giulia Gatto-Monticone e Martina Di Giuseppe proveranno a raggiungere a Church Road Camila Giorgi, Jasmine Paolini e Martina Trevisan, uniche tre italiane aventi diritto all’accesso diritto in tabellone, ma non saranno imprese facili. Sarita, terza testa di serie del setaccio, al primo turno affronterà Storm Sanders, australiana posizionata alla centoquarantotto WTA sin qui autrice di una buona stagione. Dovesse superare lo scoglio, la tennista da Faenza potrebbe incrociare Alexandra Krunic, che proprio sull’erba di Wimbledon la giustiziò al secondo turno dell’edizione 2015. Sarà Australia anche per Giulia Gatto-Monticone: l’esperta tennista torinese sfiderà un’altra veterana come Arina Rodionova, stamane collocata dal computer alla centosessantottesima piazza della classifica. Partita aperta, ma da quelle parti, causa presenza di Caty Mcnally e Olga Danilovic, il tabellone non sembra amichevole.

Ultima italiana a cercare un posto tra le magnifiche centoventotto è Martina Di Giuseppe. La trentenne romana se la vedrà all’esordio con la polacca Katarzyna Kawa, venticinquesima testa di serie ai nastri di partenza. Il suo spicchio non è impossibile, anche se le figure di Vitalia Diatchenko e di Anhelina Kalinina, gravitanti in zona, non autorizzano sonni tranquilli.

Il tabellone completo:

Uno sguardo anche alle più alte teste di serie alla ricerca di un posto al sole: Camila Osorio Serrano, provvista del più alto grado al via, esordirà contro la giocatrice da Taipei En-Shuo Liang. La giovane colombiana cercherà di mettere un altro tassello nella costruzione del suo magnifico 2021, che l’ha vista guadagnare il primo titolo maggiore a Bogotà oltre a un’edificante semifinale al Charleston-bis. La seconda testa di serie Viktoriya Tomova ha avuto in sorte la spagnola Irene Burillo Escorihuela, mentre Anna Kalinskaya, quarta dietro a Errani, bagnerà il suo debutto insieme all’ungherese Dalma Galfi.

Il tabellone aggiornato delle qualificazioni

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
Flash20 ore fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 giorno fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria4 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza7 giorni fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement