ATP Indian Wells: Norrie travolge Schwartzman, ora per la corsa a Torino c'è anche lui

ATP

ATP Indian Wells: Norrie travolge Schwartzman, ora per la corsa a Torino c’è anche lui

Il britannico lascia due giochi all’argentino ed è il primo semifinalista in California. Scavalcato Karatsev al N.12, ora “vede” Aliassime

Pubblicato

il

 

[21] C. Norrie b. [11] D. Schwartzman 6-0 6-2

Non è così semplice commentare la prestazione di Diego Schwartzman nel primo quarto di finale a Indian Wells: il giocatore argentino, 24 ore dopo aver eliminato Casper Ruud, viene letteralmente spazzato via dal campo da Cameron Norrie che raggiunge la sua prima semifinale in carriera in un Masters 1000.
Un match senza storia chiuso in appena 73 minuti in cui Schwartzman ha tenuto solamente una volta il servizio, raccogliendo un imbarazzante 16% di punti quando costretto a giocare la seconda palla.

Schwartzaman ha commesso qualcosa come 30 errori gratuiti in 14 giochi equamente divisi: 13 di dritto, 13 di rovescio e 4 doppi falli. Norrie ha giocato la sua partita ordinata sfruttando la grande fluidità sul lato del rovescio e confermando lo stato di forma eccezionale già messo in mostra a San Diego nella settimana precedente a questo torneo.

Schwartzman ha addirittura allargato le braccio dopo aver messo a segno un colpo vincente all’inizio del secondo set come a dire “finalmente!” mostrando tutto il suo scoramento per una giornata da incubo.

Per il giocatore britannico non si tratta solo del più importante risultato della carriera ma di un clamoroso trampolino di lancio in vista del finale di stagione: con la semifinale raggiunta Norrie sale al N.12 della Race (2200 punti) scavalcando Karatsev e a 130 punti di distanza da Felix Auger-Aliassime.

Non partirà battuto nemmeno in semifinale a prescindere da chi vincerà la sfida tra Grigor Dimitrov e Hubert Hurkacz. Il polacco occupa al momento l’ultimo posto utile per le Finals di Torino ma ci sono ancora 4 settimane di tornei prima di arrivare alle Finals.

Il tabellone aggiornato con tutti i risultati

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Perché credo che questo Sinner batterà questo incerto Djokovic. Ma non al quinto set

Editoriali del Direttore4 settimane fa

Australian Open: Sabalenka regina quasi scontata. Bolelli Vavassori in vista Slam. E diritti tv: Sky, Supertennis, FITP: la negoziazione langue

ATP4 settimane fa

La storia del tennis italiano chiama a sé Sinner, da De Stefani a Berrettini passando per le vittorie di Pietrangeli, Panatta, Schiavone e Pennetta

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Jannik Sinner è molto più calmo di tutti quelli che oggi lo osannano. Un anno fa era il tennista dei… senza

Senza categoria4 settimane fa

Australian Open LIVE: Sinner in semifinale, nemmeno Rublev riesce a strappargli un set!

Novak Djokovic - Australian Open 2024 (X @AustralianOpen)
Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Djokovic: “Sono scioccato, uno dei miei peggiori match di sempre”

Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Sinner tranquillizza tutti: “L’addome? Nulla di che”. Contro Djokovic alle 4.30 italiane

Australian Open4 settimane fa

Australian Open: Sinner batte Rublev e vola in semifinale con Djokovic senza aver perso un set [VIDEO]

Editoriali del Direttore3 settimane fa

Jannik Sinner non è un patriota per cui tifare perché non paga le tasse in Italia? Non sono d’accordo con Aldo Cazzullo e Massimo Gramellini

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – La grande attesa per i duellanti dai tanti punti in comune Djokovic e Sinner. Vinca il migliore? “Sperem de no”

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement