Coppa Davis, Medvedev: "Sul caso Peng la WTA è stata molto decisa"

Coppa Davis

Coppa Davis, Medvedev: “Sul caso Peng la WTA è stata molto decisa”

Nell’intervista post match il nr.1 russo ammette di non aver giocato bene contro gli svedesi e sostiene che la WTA sul caso Peng sia stata molto decisa.

Pubblicato

il

Nell’abituale intervista post partita Daniil Medvedev, autore della vittoria che ha consentito alla Russia di qualificarsi per le semifinali di Coppa Davis (prossimo avversario la Germania) ha parlato sia della sua prestazione (sicuramente non da nr.2 del mondo) sia della decisione della WTA sul caso Shuai Peng.

Giornalista: “Voglio sapere cosa ne pensi della decisione della WTA di non disputare tutti i tornei in terra asiatica. Il mio compatriota Andrea (Gaudenzi, n.d.r.) non è stato così strong nei confronti della Cina. Vi sono molti tennisti che non concordano sul prendere posizioni così forti nei confronti della Cina. Qual è la tua opinione in merito?

Medvedev: “Innanzitutto mi preme dire che la prima cosa che io desidero, che tutti noi desideriamo, e sapere che Lei stia bene e al momento noi questa certezza non l’abbiamo. La decisione della Wta è stata sicuramente una decisione molto forte. Io non voglio giudicare nessuno. Io sono sicuro che parlando con Andrea, con l’ATP, con qualsiasi altro tennista, tutti vogliamo innanzitutto vedere Shuai Peng e sapere che stia bene, dentro o fuori la Cina, mi importa poco. Probabilmente Andrea ha un’idea differente su come affrontare questa situazione e io non lo accuserei mai per questo. In definitiva la decisione della WTA è stata molto convinta, molto risoluta e non deve essere stata una scelta facile perché ci sono tanti soldi in ballo

Giornalista: “La Russia è approdata in semifinale. Hai giocato 3 match di singolare vinti tutti in due set, non restando mai più di un’ora e mezza in campo. Con quanta fiducia sei sceso in campo oggi?”

Medvedev: ” A dire il vero oggi non ho servito come avrei voluto. 9 doppi falli in un 6-4 6-4 sono davvero tanti. Ogni volta che scendo in campo cerco di dare il mio meglio. E’ vero, ho vinto tutti i set che ho giocato, anche se qualcuno non è stato facile da portare a casa. Quello che cerco di fare è vincere il match, se mi sento abbastanza in fiducia provo a dare il meglio di me. In generale più vai avanti nei tornei, più incontri avversari forti, più devi dare il meglio di te. E ogni volta cerco sempre di migliorarmi e di fare più strada possibile”.

Giornalista: “Hai detto che il tuo servizio oggi non ha funzionato un granché. 9 doppi falli, solo il 58% di prime palle. Qual è stato il problema oggi?”

Medvedev: “Giocare dopo 3 giorni è stato molto difficile, non capita mai una cosa del genere nei tornei durante l’anno. Credo questo sia stato il problema più grande. Certo, in generale, se il servizio funziona mi sento più fiducioso e non ho grossi problemi. Comunque su quest’aspetto lavorerò di più e proverò già da domani a fare meglio di quanto fatto oggi

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza5 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement