Angelo Binaghi presidente federale a vita? Ipotesi intervento della Corte Costituzionale

Flash

Angelo Binaghi presidente federale a vita? Ipotesi intervento della Corte Costituzionale

Secondo il Fatto Quotidiano, un ricorso al TAR di un ex consigliere federale della Toscana avrebbe il fine di far sollevare l’eccezione di incostituzionalità della legge sul limite dei mandati dei dirigenti sportivi

Pubblicato

il

Per Angelo Binaghi, presidente della Federazione Italiana Tennis dal 2000 e in sella per il suo sesto mandato sino al 2024, potrebbe esserci uno spiraglio per rimanere a oltranza alla guida del tennis italiano. Lo spiega il Fatto Quotidiano del 15 marzo 2022, ipotizzando l’intervento della Corte Costituzionale per cancellare la legge promulgata nel 2019 che ha fissato a tre (con la possibilità di arrivare a quattro per i dirigenti in carica al tempo dell’entrata in vigore della legge) il limite dei mandati per i dirigenti delle federazioni sportive italiane. Binaghi, secondo il quadro normativo attuale, dovrebbe lasciare le redini della Fit nel 2024, ma ora viene ipotizzato che lo scenario possa cambiare.

La chiave è un ricorso al TAR che sarebbe stato promosso da Roberto Pellegrini, dirigente che si è visto negare in tre gradi della giustizia sportiva la possibilità di essere rieletto come consigliere federale FIT in Toscana proprio in virtù della legge del 2018. Pellegrini si sarebbe rivolto al TAR con la speranza non tanto di veder accolto il suo ricorso contro il rigetto della candidatura, ma di veder sollevata, da parte del tribunale amministrativo, un’eccezione di costituzionalità della legge. Sembra abbastanza probabile che l’ex tennista livornese, che vinse i campionati italiani di seconda categoria a Torino in coppia con Ubaldo Scanagatta nel 1975, stia cercando di aprire la strada a qualcuno che occupa posizioni più importanti della sua ma che non ha pensato fosse il caso di esporsi personalmente…Se il ricorso di Pellegrini avesse successo, ma di solito queste pratiche impiegano mesi e mesi, la questione potrebbe arrivare sul tavolo della Corte Costituzionale. E sembra diffusa la speranza, tra i presidenti federali di lungo corso, che il presidente della Corte Giuliano Amato – notoriamente grande appassionato di tennis – possa essere particolarmente sensibile alla questione. Salvo il fatto che per motivi di età ad ottobre Amato dovrebbe essere costretto a lasciare il suo incarico, mentre prima che la Corte Costituzionale affronti e prenda una decisione solitamente passa più di un anno. Quindi che la manovra possa avere effetto nei tempi agognati da tutti coloro che aspirano a mantenersi sulla poltrona a vita, è abbastanza improbabile.

Restiamo tuttavia finora nel campo delle indiscrezioni e delle ipotesi, ma sarà interessante scoprire se ci saranno sviluppi in questo senso, che avrebbero del clamoroso e che cambierebbero lo scenario in vista del 2024. Sino ad allora, in ogni caso, Binaghi resterà alla guida della Fit. L’ingegnere sardo classe 1960 è il terzo tra i presidenti delle federazioni sportive italiane più longevi: lo precedono solo Luciano Rossi (tiro a volo) e Sabatino Aracu (sport rotellistici), in carica ininterrottamente dal 1993 e che stanno celebrando il loro ottavo mandato.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza2 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria5 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement