Roland Garros, quote 1 giugno: Rublev di poco avanti su Cilic

Flash

Roland Garros, quote 1 giugno: Rublev di poco avanti su Cilic

Rune ancora sfavorito contro Ruud. Kasatkina parte avanti nel derby russo, la sorpresa Pegula paga 6

Pubblicato

il

Marin Cilic - Roland Garros 2022 (foto Roberto Dell'Olivo)

Dopo lo scoppiettante martedì di tennis, in programma la seconda parte dei quarti di finale, con quattro sfide interessanti e molti interpreti che non ci si aspettava di trovare a questo punto del torneo.

Purtroppo non ci sarà Jannik Sinner, costretto al ritiro a inizio terzo set contro Andrey Rublev, ora a caccia della prima semifinale Slam in carriera. Di fronte a lui un sorprendente Marin Cilic, che ha letteralmente demolito il favorito Daniil Medvedev in ottavi. Settimo confronto diretto fra i due, con il croato che si è aggiudicato il primo (l’unico sul rosso, a Ginevra nel 2015) e l’ultimo, quattro mesi fa nel terzo turno dell’Australian Open in quattro set. Di poco dietro nei pronostici il nativo di Medjugorie (2,15), che cerca la prima semifinale a Parigi (vanta invece una finale a Melbourne e Wimbledon, e un trofeo a Flushing Meadows otto anni fa) e che finora ha concesso un set solo a Marton Fucsovics. Vale 1,67 invece il successo del moscovita, che ha perso un set in tutti i match giocati a Parigi quest’anno. Risultato più probabile il 3-1 per Rublev a quota 4.

Derby scandinavo nell’altro quarto maschile, dove Casper Ruud affronterà la rivelazione danese Holger Rune. Tre vittorie per il norvegese nei precedenti, tutte sulla terra rossa: facili le prime due dell’anno scorso a Montecarlo e Bastad, in due sudati set l’ultima, recentissima, sempre nel Principato. Il diciannovenne ex campione a livello Junior ha sorpreso, con merito, uno spento Stefanos Tsitsipas, e prima ancora passeggiato su Denis Shapovalov, Emil Ruusuvuori e Hugo Gaston, mentre per il figlio d’arte Casper il match più tosto è stato sicuramente quello portato a casa al quinto set con Lorenzo Sonego. Parte avanti Ruud a 1,48, mentre l’ennesimo upset di Holger paga 2,60.

La superfavorita Iga Swiatek ha finalmente mostrato segni di umanità nel suo ottavo di finale, lasciando un set (il primo, al tie break) alla cinese Qinweng Zheng, cosa che non succedeva da più di un mese (l’ultima a riuscirci Liudmila Samsonova, nella semifinale di Stoccarda). La polacca cercherà il successo numero 33 di fila contro Jessica Pegula, che continua il suo buon momento dopo la finale di Madrid e punta la prima semi Major in carriera. Uno a uno nei precedenti, con successo di Jessica tre anni fa a Washington in rimonta e vittoria in due set di Iga nella semifinale di Miami due mesi fa. Vale 6,15 su Betaland l’exploit dell’americana, che ha beneficiato finora (come la numero uno al mondo in verità) di un tabellone alquanto favorevole. Risultato favorito il 2-0 per Iga, che cerca il bis parigino dopo quello 2020, a 1,35.

Derby a tinte russe nell’altro quarto femminile di giornata, dove Daria Kasatkina e Veronika Kudermetova si giocano l’accesso alla prima semifinale Slam in carriera. Vittoria per Daria nell’unico confronto diretto, giocato in casa a San Pietroburgo lo scorso anno e portato a casa al terzo set. Per Kudermetova, già a quota tre finali in stagione (Melbourne Summer set 1, Dubai e Istanbul), due scalpi importanti fra terzo e quarto turno, ossìa quelli di Paula Badosa e Madison Keys. Impressionante il ruolino di marcia di una ritrovata Kasatkina (favorita in media a 1,50), che ha fatto un sol boccone di Camila Giorgi, così come aveva fatto con le tre precedenti avversarie, concedendo un totale di 14 giochi in totale.

Il tabellone maschile del Roland Garros 2022

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement