WTA Amburgo: tutti match a senso unico, non faticano Kontaveit e Sasnovich

Flash

WTA Amburgo: tutti match a senso unico, non faticano Kontaveit e Sasnovich

Tutte le cinque partite di oggi al WTA di Amburgo terminano comodamente in due set. Nessun problema per le teste di serie impegnate, che avanzano tutte

Pubblicato

il

Anett Kontaveit al Palermo Ladies Open 2020 (foto Twitter @LadiesOpenPA)

Il mercoledì del WTA250 di Amburgo – che si disputa in contemporanea con il torneo ‘500’ maschile – non regala nessuna grande sorpresa. Delle cinque partite andate in scena oggi, infatti, tutte si sono concluse in due set e tutte anche abbastanza rapidamente, contando che il match più lungo è stato ZanevskaIgnatik (1h31).

Partiamo proprio da qui, con Maryna Zanevska – numero 72 del mondo e settima testa di serie – che ha faticato soltanto nel primo set. È infatti stata lei a perdere per prima la battuta, finendo sotto di un break nel quinto e nel settimo gioco (mandando dunque avanti Ignatik, rispettivamente, 3-2 e servizio e 4-3 e servizio), ma riuscendo sempre a rintuzzare velocemente l’allungo della sua avversaria. La belga, infatti, ha subito ottenuto il contro-break in entrambe le occasioni, trovando l’allungo decisivo nel decimo gioco, che le ha permesso di chiudere 6-4 il primo parziale. Ben più veloce il secondo set, dato che la numero 172 del ranking, di fatto, ha tenuto il servizio soltanto due volte nel match, nei suoi primi due giochi in battuta. Dal 2-2, infatti, Ignatik ha sempre subito break (tre nel primo e altrettanti nel secondo set), permettendo a Zanevska di imporsi 6-4 6-1.

Ai quarti di finale per la tennista belga ci sarà uno scoglio ben più duro, corrispondente al nome di Aliaksandra Sasnovich. Anche la bielorussa ha concesso soltanto cinque game alla sua rivale odierna: nulla ha potuto Aleksandra Krunic dinnanzi alla testa di serie numero quattro. Esattamente come nel match di cui sopra, anche Sasnovich ha ottenuto tre break nel primo e tre nel secondo set, nascondendo parzialmente i problemi con la seconda (con cui, nell’arco del match, ha ottenuto soltanto il 31% dei punti: 5/16). Poco male comunque, dato che il 6-3 6-2 definitivo la proietta, come detto, ai quarti di finale.

Approda ai quarti anche Anastasia Potapova6-1 6-4 alla qualificata argentina Maria Lourdes Carle – dove raggiunge Barbora Krejčíková, testa di serie numero tre del tabellone, che ieri ha lasciato appena tre game a Frech. Anche la compagna di doppio della ceca, Katerina Siniakova, era già ai quarti da ieri, dopo aver estromesso all’esordio la numero due del seeding Daria Kasatkina. La prossima avversaria della numero 96 WTA sarà Bernarda Pera, che in appena un’ora di gioco (6-1 6-1) ha regolato la qualificata svizzera Joanne Zuger.

L’ultima a raggiungere i quarti è colei che guida il tabellone di Amburgo, la numero due del ranking Anett Kontaveit. Anche la lettone, tornata alle spalle dell’inarrivabile Swiatek dopo che a Wimbledon non si sono assegnati punti in classifica, non ha faticato contro la 26enne svedese Rebecca Peterson. Buona prova al servizio da parte della testa di serie numero uno, che fa segnare il 73% di prime in campo, con le quali ottiene il 69% dei punti (62% con la seconda). Identico risultato di Sasnovic-Krunic: anche qui un 6-3 6-2 con poca lotta.

Il tabellone aggiornato del WTA250 di Amburgo

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza2 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria5 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement