ATP Stoccolma: Dimitrov cede a due punti dal match contro Lehecka. Avanti de Minaur, Bellier e Ruusuvuori

ATP

ATP Stoccolma: Dimitrov cede a due punti dal match contro Lehecka. Avanti de Minaur, Bellier e Ruusuvuori

Ottimo esordio per la testa di serie n.5 de Minaur, facile in due set su Bonzi. Il bulgaro battuto al tiebreak decisivo dal giovane ceco Jiri Lehecka

Pubblicato

il

Jiri Lehecka – ATP Rotterdam 2022 (foto via twitter @abnamrowtt)

La prima vittoria di oggi a Stoccolma è di Antoine Bellier che batte il russo Alexander Shevchenko 6-4 6-2. Lo svizzero numero 192 del mondo ha tenuto molto bene i punti sulla sua prima di servizio aggiudicandosi quasi l’80% dei punti contro il 50% di Shevchenko. Antoine Bellier accede così al secondo turno del torneo ATP 250 di Stoccolma dove incontrerà la teste di serie numero 4, Denis Shapovalov.

[5] A. de Minaur b. B. Bonzi 6-3 6-1

Alex de Minaur esordisce a Stockholm Open in maniera perfetta e batte in un’ora e 15 minuti di gioco, 6-3 6-1, il numero 63 della classifica mondiale Benjamin Bonzi. Il francese Bonzi è riuscito a rendere un po’ più competitivo il primo set ma ha fatto decisamente più fatica nel secondo anche per via del miglioramento nel corso del match da parte di de Minaur, oggi numero 23 al mondo. Grande prestazione, infatti, da parte dell’australiano che è stato definito il giocatore più “veloce” del torneo, anche se lui dice di non essere d’accordo con questa definizione.  Quel che è certo, è che l’australiano ha dimostrato di essere in ottima forma e oggi ha sfoderato dei colpi di dritto strepitosi, talvolta imprendibili. Molto buono sia il rendimento al servizio che quello in risposta dove De Minaur è riuscito a portare a casa 27 punti contro i soli 12 del francese. L’australiano troverà al secondo turno il vincente tra Wolf e Molcan.

J. Lehecka b. [6] G. Dimitrov 6-4 1-6 7-6(5)

Dopo de Minaur, è sceso sul campo centrale di Stoccolma Gregor Dimitrov contro Jiri Lehecka. Dimitrov ha annullato 4 palle break nel quinto gioco del primo set per non concedere il game di vantaggio al cieco numero 77 del mondo. Non è riuscito però a fare lo stesso sul 4 pari, dove Lehecka si è dimostrato ancora una volta molto aggressivo in risposta, tanto da andare finalmente a prendersi il break di vantaggio sul bulgaro. Per poi aggiudicarsi, con altrettanta personalità, anche il primo set 6-4. Le prime palle break per Dimitrov sono arrivate all’inizio del secondo set e grazie anche al doppio fallo del cieco, Dimitrov è riuscito ad andare avanti subito 2-0. Ed è arrivato ancora un break sempre a favore del bulgaro che nel secondo set è apparso rinato. Da lì in poi non c’è più stata partita per il cieco nel secondo set di fronte a un Dimitrov davvero impressionante, soprattutto grazie ad un ottimo servizio che nei momenti importanti ha sempre fatto la differenza. Sono stati infatti solo 5 gli errori non forzati di un Dimitrov ingiocabile nel secondo set. Ma il terzo set è partito subito a favore di Lehecka: il cieco è apparso più sciolto fin dai primi colpi aggiudicandosi in fretta la prima palla break. Ma Dimitrov l’ha raggiunto poco dopo andando a riprendersi il break e guadagnandosi in seguito il tiebreak. E proprio quando il bulgaro era ormai a due punti dalla vittoria, Lehecka è riuscito incredibilmente a rimontare con il coraggio che oggi l’ha meritatamente premiato. Il cieco vince un gran tiebreak 7 punti a 5, e troverà Ruusuvuori al secondo turno del torneo.

Sul campo numero 2 di Stoccolma sono scesi in campo anche Emil Ruusuvuori e Joao Sousa: il finlandese ha sconfitto 6-3 6-2 il portoghese di 33 anni. Il primo ad aggiudicarsi la palla break nel quarto gioco del primo set è stato Ruusuvuori, permettendogli di portare a casa senza problemi un solido primo set 6-3. Il finlandese numero 55 del ranking ha tenuto bene il servizio ed è stato anche molto aggressivo in risposta. Nel secondo set è stata di nuovo subito palla break per Ruusuvuori sul primo turno di servizio del portoghese forse ancora sconfortato dal primo set. Joao Sousa, numero 77 del ranking ATP, è poi riuscito a riprendersi subito la palla del contro-break rubato in precedenza dal finlandese eppure senza trarne alcun vantaggio. Ruusuvuori è riuscito ad aggiudicarsi un’altra palla break (letale) nel secondo set dove aveva dimostrato fin dall’inizio di essere più solido e offensivo del suo avversario ed ha chiuso in fretta 6 giochi a 2.  

Nella sessione serale impegnati due giocatori di casa: Mikael Ymer si è imposto in 3 set (5-7 6-4 6-3) contro il francese Halys. Nell’ultimo match si è rivisto il figlio di Bjorn Borg, Leo, che grazie alla consueta wild-card ha potuto fare bella figura contro Tommy Paul. Borg ha vinto il primo set prima di cedere di schianto al terzo: 5-7 6-4 6-1 per l’americano il punteggio finale.

IL TABELLONE DELL’ATP 250 DI STOCCOLMA

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza5 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement