Australian Open donne: bene Sabalenka e Mertens, fuori Kudermetova e Kontaveit

Australian Open

Australian Open donne: bene Sabalenka e Mertens, fuori Kudermetova e Kontaveit

Fuori due teste di serie: Kudermetova si fa sorprendere da Volynets, Kontaveit superata da Linette. Passeggia Sabalenka su Rogers, Mertens controlla Davies senza problemi.

Pubblicato

il

Aryna Sabalenka - Australian Open 2023 (foto Twitter @AustralianOpen)

Dopo due giorni da incubo a Melbourne per quel che riguarda il meteo, per la quarta giornata di questo Austalian Open 2023 i giocatori sono stati accolti da un clima certamente insolito (appena 17 gradi alle 11 del mattino), ma certamente molto più amico del tennis. Non dovrebbero esservi quindi problemi di sorta a completare il programma che prevede l’allineamento dei tabelloni di singolare al terzo turno.

Ad aprire il programma sulla Rod Laver Arena è stata Aryna Sabalenka, testa di serie n. 5 del tabellone femminile, che ha avuto qualche problema solamente in avvio contro la statunitense Shelby Rogers, protagonista in carriera di alcuni ottimi risultati nei tornei dello Slam (ricordiamo la sua vittoria due anni fa allo US Open contro la n. 1 del mondo Barty), ma che dopo essere andata avanti per 3-1 all’inizio del primo set è riuscita a racimolare solamente un game dei successivi dodici, uscendo di scena sconfitta per 6-3, 6-1 in un’ora e 27 minuti.

Sabalenka al terzo turno troverà la testa di serie n. 26 Elise Mertens, che dopo lo spavento del match d’esordio nel quale la sua avversaria Muguruza aveva servito per il match sul 6-4, 5-4, ha avuto vita decisamente più agevole al secondo turno contro la statunitense Lauren Davis, regolata per 6-4, 6-3 in poco più di un’ora.

Si è concluso anche l’Australian Open di un’altra giocatrice americana, la wild card Taylor Townsend, che dopo una passeggiata al primo turno contro la francese Parry è stata fermata in tre set dalla testa di serie n. 19 Ekaterina Alexandrova, che dopo una pessima partenza ha rimediato al primo seto ceduto per 6-1 vincendo in maniera piuttosto agevole i rimanenti due.

Prematura uscita di scena per la numero 9 del seeding Veronika Kudermetova, fermata dalla qualificata statunitense Katie Volynets che per la prima volta in carriera raggiunge il terzo turno in una prova dello Slam.

Anche Anett Kontaveit, testa di serie n. 16, ha visto la sua corsa all’Australian Open prematuramente interrotta da Magda Linette, che sulla Margaret Court Arena l’ha sconfitta 3-6 6-3 6-4. Chiusura complicata per la polacca, che dopo essere andata avanti 5-1 nel set decisivo si è fatta rimontare fino al 5-4 prima di finire il match con un game di battuta tenuto a zero.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement