ATP Indian Wells: Medvedev, Rublev e Tiafoe vincono in scioltezza

ATP

ATP Indian Wells: Medvedev, Rublev e Tiafoe vincono in scioltezza

“Certe volte i campi in terra mi sembrano più veloci di questi” ammette Medvedev. Vittorie facili in due set anche per Andrey Rublev e Francis Tiafoe

Pubblicato

il

Gli ultimi match di oggi del tabellone maschile hanno visto le vittorie di Medvedev, Rublev e Tiafoe in due set. Nella serata californiana, hanno eliminato tre avversari non semplici: rispettivamente Nakashima, Lehecka e Giron. Le tre teste di serie hanno controllato i loro match fin dalle prime fasi, lasciando le proverbiali briciole agli avversari.

[14] F. Tiafoe b. M. Giron 6-2 6-2

Il derby statunitense non ha riservato grandi emozioni. La differenza di qualità tra i due è enorme e Frances Tiafoe non ha lasciato scampo al connazionale 29enne Marcos Giron. In poco più di un’ora di gioco, Tiafoe non ha concesso neanche una palla break a Giron che, invece, ha perso il servizio due volte per set, concedendo ben 11 palle break al più giovane statunitense. Al prossimo turno Tiafoe troverà Jason Kubler che ha eliminato al primo turno il nostro Lorenzo Sonego e al secondo Grigor Dimitrov.

[6] A. Rublev b. J. Lehecka 6-4 6-2

Poteva essere una partita interessante quella tra Andrey Rublev e la stella del tennis ceco Jiri Lehecka; invece è stato un assolo del russo. Il primo set è deciso da un unico break a favore del russo nel sesto gioco. Rublev non concede nulla e anzi, si procura due opportunità per il doppio break che però non riesce a sfruttare. In avvio di secondo set, l’unico sussulto del ceco: strappa il servizio all’avversario e si porta avanti 2-0, promettendo battaglia. Invece, Rublev sventato il pericolo di break nel quarto gioco, mette in fila sei giochi consecutivi e chiude agevolmente. Al prossimo turno per lui il francese Humbert.

[5] D. Medvedev b. B. Nakashima 6-4 6-3

Penso di aver giocato abbastanza bene – esordisce Daniil Medvedev in conferenza stampa dopo il successo per 6-4 6-3 su Brandon Nakashima. Non perdere il servizio qui è una sfida, ed è bello farcela. Di sicuro c’è qualche momento in cui avrei potuto fare meglio. Ma in generale, quando vinci si dice sempre che si potrebbe fare meglio. Comunque è una grande vittoria contro un avversario tosto, giovane e in ascesa”. Il tennista russo infatti ha chiuso il match dopo un’ora e 27 minuti, salvando le sei palle break concesse tutte nel secondo set. A conferma della sua tesi sulle difficoltà per i battitori sui campi californiani, Medvedev aggiunge: “Ricordo nel 2021, contro Grigor Dimitrov, ero 6-4, 4-1, doppia break di vantaggio, ho perso la partita e non ho giocato male. Ecco com’è Indian Wells. Mi sembrava che la terra battuta a volte possa essere più veloce. È impegnativo. Ci sono alcune persone che possono giocare bene qui, ma vediamo sempre molti risultati inaspettati a Indian Wells, molti dei migliori giocatori in difficoltà. Attualmente mi sento fiducioso, quindi voglio provare a continuare a spingere sfruttando fiducia e cercare di ottenere almeno il mio miglior risultato a Indian Wells”. Cioè superare gli ottavi di finale. Prossimo avversario per lui, il bielorusso Ilya Ivashka.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza5 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement