ATP Estoril: fuori Nardi al primo turno battuto da Kecmanovic

ATP

ATP Estoril: fuori Nardi al primo turno battuto da Kecmanovic

Vince con merito il serbo, per il 19enne azzurro un primo set molto combattuto poi nulla da fare

Pubblicato

il

Luca Nardi – Roma 2022 (foto Roberto Dell'Olivo)
 

[6] M. Kecmanovic b. L. Nardi 6-4 6-1

Dopo un primo set alla pari, poi Luca Nardi cede strada a Miomir Kecmanovic nel primo turno del Millenium Estoril Open, torneo di categoria 250. Il serbo vince 6-4, 6-1 e attende il vincente della sfida tra Ramos e Rodionov. Il 19enne Nardi era all’ottava partita in carriera a livello ATP ed è rimandato l’appuntamento con il secondo successo. Kecmanovic, attuale numero 40 del mondo, ci ha messo un set per prendere le misure dell’italiano e una volta fatto, non ha avuto problemi nel secondo parziale restando in campo per 70 minuti.

IL MATCH – Alle prime battute la partita è combattuta: scambi lunghi, duri, fisici, nessuno dei due trova l’accelerazione vincente e il servizio non è un fattore. Nardi ha subito tre palle break nel secondo gioco, ma non ha abbastanza coraggio nell’affrontare queste situazioni, lasciando in mano l’iniziativa a Kecmanovic. Il passaggio a vuoto al servizio arriva per entrambi fra quinto e sesto game e il momento in cui sembra poter girare il set è il settimo game: il pesarese risale da 0-40 martellando con i colpi di inizio gioco e riesce a tenere la battuta. I problemi tornano nel turno di battuta successivo e “tanto tuonò che piovve”: Kecmanovic sta volta ottiene il break e nell’ultimo game mette ben quattro prime in campo per chiudere il parziale sul 6-4.

A senso unico il secondo set in cui l’azzurro va rapidamente sotto di un break. Nel quinto gioco avrebbe anche la chance di recuperarne uno, ma il serbo non è in vena di fare regali. Kecmanovic chiude agevolmente 6-1 al secondo matchpoint strappando nuovamente il servizio al diciannovenne Nardi.

Con la collaborazione di Giulio Vitali

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
Flash20 ore fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 giorno fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria4 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza7 giorni fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement