ATP Toronto: stecca ancora Auger-Aliassime. Passano Shelton e Ruud

ATP

ATP Toronto: stecca ancora Auger-Aliassime. Passano Shelton e Ruud

L’australiano Pucell beffa il canadese sempre più in difficoltà, anche nel torneo di casa. Esordi pericolosi ma vittoriosi per l’americano e il norvegese

Pubblicato

il

Felix Auger-Aliassime - Dubai 2023 (foto Roberto Dell'Olivo)
 

[Q] M. Purcell b. [10] F. Auger Aliassime 6-4 6-4

Non è bastata nemmeno l’aria di casa a Felix Auger Aliassime per cambiare la rotta di una stagione sempre più complicata. L’esordio nel giorno del compleanno contro il qualificato australiano Purcell era un ottima occasione di riscatto per la decima testa di serie del Nation Bank Open presented by Rogers, ma si è rivelata la quarta sconfitta consecutiva al primo turno in altrettanti tornei disputati da maggio in poi. Sul campo centrale del torneo Felix cede 6-4 6-4 in un’ora e trentacinque minuti, faticando con la seconda di servizio e non riuscendo a mettere mai – nessuna occasione di break in tutta la partita – in seria difficoltà l’avversario in risposta. Purcell avanza e affronterà al prossimo turno Murray.

[3] C. Ruud b. J. Lehecka 7-6 (6) 6-4

Vittoria, invece, per Capser Ruud, terza testa di serie del Master 1000 di Toronto. Esordio complesso sulla carta e anche in campo per il norvegese contro Lehecka: il giocatore ceco, infatti, si sta confermando ad alti livelli in questa stagione ed è pericoloso su tutte le superfici. Il primo set dura oltre un’ora ed è ricco di scambi lunghi e soluzioni di grande qualità. Ruud cerca di essere aggressivo sulla seconda dell’avversario e di mettere pressione negli scambi con il dritto, ma subisce anche le ottime combinazioni di Lehecka, che non sfrutta tre palle break nel terzo gioco ed è bravo ad annullarne una – che è anche set point per Ruud – con una grande palla corta. Il tiebreak è il giusto epilogo per il parziale: il ceco va subito avanti di due minibreak e ha due occasioni per chiudere il parziale, ma il norvegese recupera e si impone 8-6. Nel secondo set Ruud alza il livello a metà parziale e riesce a rompere l’equilibrio: strappa la battuta a zero a Lehecka e controlla il parziale (6-4 il punteggio finale).

B. Shelton b. B. Zapata Miralles 7-6 (1) 6-4

Approda al secondo turno anche Ben Shelton. Il giovane americano batte Zapata Miralles 7-6(1) 6-4. Lo spagnolo, più pericoloso sui campi in terra battuta, dà battaglia e Shelton deve recuperare due volte un break di svantaggio nel primo set per portarlo al tiebreak e poi riuscire a imporsi 7-1. Nel secondo parziale l’americano riesce a prendere in mano il punteggio andando avanti 3-2, ma è lui a vedersi rimontato questa volta. Sul 4-4 Shelton riesce a tornare in vantaggio di un break e chiude successivamente 6-4. L’americano ora affronterà Carlos Alcaraz al secondo turno

Sara Zabeo

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement