WTA Stoccarda: la schiena frena Badosa e salva Sabalenka, fallosa e nervosa

Flash

WTA Stoccarda: la schiena frena Badosa e salva Sabalenka, fallosa e nervosa

Non è la miglior versione di Aryna che sta attraversando un momento delicato. A notte fonda la spagnola si ritira nel terzo set

Pubblicato

il

[2] A. Sabalenka b. P. Badosa 7-6(4) 4-6 3-3 rit.

I soliti problemi alla schiena tradiscono Paula Badosa e mandano tutti a letto oltre l’1 di notte con Aryna Sabalenka che avanza in tabellone. E’ stata una giornata faticosa per gli organizzatori del WTA di Stoccarda costretti a fare i conti con quattro gare terminate in tre set. La reginetta dell’Australian Open è scesa in campo alle 22.50 facendo tanta fatica a superare la spagnola ritiratasi sul 7-6(4) 4-6 3-3 in favore della russa. La schiena a far alzare bandiera bianca alla sfortunata attuale n. 93 del ranking. Assieme a Ons Jabeur, le due giocatrici avevano mostrato agli occhi dei propri follower il loro bel rapporto di amicizia. Dalle tribune dello stadio di Stoccarda dove hanno assistito sabato alla sfida della locale squadra protagonista in Bundesliga di un ottimo campionato, a una cena molto speciale tra loro. Poi le due giocatrici si sono sfidate sulla terra rossa della città tedesca. Una bella immagine umana di atlete avversarie, ma solo in campo e molto legate fuori.

Anche l’abbraccio conclusivo sa di dispiacere da parte di Sabalenka per l’ennesimo ko patito da Badosa. La bielorussa non è al top della forma. Viene da un momento emotivo e umano molto complicato, la terra battuta non è la sua superficie migliore e questi disagi sul campo si vedono. Anche il ritardo nello scendere in campo ha influito tantissimo sul rendimento della n. 2 del mondo che sa di doversi difendere dai mesi migliori che solitamente vive in questo periodo tale Iga Swiatek.

Nel warm up, avviato alle 17.45 ben tre ore prima di scendere in campo, ai più Sabalenka è apparsa poco concentrata, quasi non completamente centrata sul focus odierno. La vincitrice dell’ultimo Australian Open è apparsa molto nervosa e ha commesso numeri e insoliti errori, a testimonianza di un delicato momento mentale che sta attraversando.

In campo è stata costretta a rincorrere Badosa nel primo set, brava a recuperare un break di svantaggio nel settimo gioco e sotto 4-2. Nel tie-break è stata la prima a perdere il servizio, ma poi si è rifatta con un parziale di 6-1 che le ha fatto aggiudicare il primo parziale. La spagnola si è subito riscattata portandosi avanti di un break nel primo game del secondo set. Addirittura ha servito per il set sul 5-2 avanti di due break. Sabalenka ha limitato i danni ma non è riuscita a raddrizzare completamente il parziale perso 6-4.

Nel terzo set è sempre Badosa a fare meglio della sua rivale e a strapparle la battuta nel terzo game. Quando ha subito il controbreak del 3-3 si è arenata costretta ad alzare bandiera bianca. Sospiro di sollievo per Sabalenka che affronterà la vincente della sfida tra Vondrousova e Potapova.

Verdetto conosciuto attorno alle ore 1.00 di notte con Aryna che spera che domani sia davvero un altro giorno.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria6 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement