ATP Bucarest, Coria attacca: "Incomprensibile come questo torneo si giochi ancora"

ATP

ATP Bucarest, Coria attacca: “Incomprensibile come questo torneo si giochi ancora”

“Immaginate se questo torneo si fosse svolto in Sudamerica…” Il tennista argentino esprime tutto il suo disappunto circa l’organizzazione del 250 che si sta svolgendo in Romania

Pubblicato

il

Non è stato l’unico a lamentarsene, ma è quello che più di tutti ha alzato la voce. Il torneo ATP di Bucarest, ancora in svolgimento, ha lasciato molto a desiderare sia da un punto di vista della giocabilità dei campi, sia da un punto di vista organizzativo. Non ci sta Federico Coria, uscito al secondo turno contro il connazionale Francisco Cerundolo con il punteggio di 7-5 6-1 dopo diverse interruzioni per la pioggia. L’esperto giocatore argentino non ha avuto da ridire solo sul singolare calendario stilato dal direttivo del torneo, ma anche riguardo la mancanza di illuminazione che ha rappresentato una delle problematiche maggiori nel burrascoso torneo in Romania.

Il classe 1992 ha affidato al social X le sue rimostranze, indicando ironicamente anche come nel derby tra chi lo ha eliminato, Cerundolo, e Mariano Navone ci siano stati degli slittamenti (poi vinto in rimonta da Navone). In conclusione, il numero 83 del ranking si è stranito di come l’anno prossimo il torneo ATP 250 di Estoril verrà cancellato dalla programmazione per far rimanere questa competizione aspramente criticata.

Immaginate se questo torneo di Bucarest si fosse svolto in Sudamerica, non c’è luce, ieri non ha piovuto e non si è potuta terminare la giornata. Navone ha giocato il primo turno e Francisco il secondo oggi perché non c’erano più campi per giocare tutti insieme, ora stanno giocando contro, se proseguono si sospende. Altra cosa incomprensibile è che Estoril scompaia e questo torneo rimanga.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria6 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement