L’ultima volta che… intervista a Reilly Opelka

Flash

L’ultima volta che… intervista a Reilly Opelka

Il diciottenne tennista americano, già campione juniores a Wimbledon 2015 e fresco vincitore del suo primo match nel circuito maggiore sul cemento di Atlanta, ha rilasciato una simpatica intervista al sito dell’ATP

Pubblicato

il

 

ATP Atlanta: Isner di forza su Mannarino, Opelka elimina Anderson

L’ultima volta che hai perso un volo?
Non ho mai perso un volo, perché di solito viaggio con altre persone. Se fossi da solo sarebbe diverso.

L’ultima volta che hai perso qualcosa di importante?
Perdo il portafoglio ogni sei settimane. Sto ancora cercando di capire il perché.

L’ultima volta che hai affittato un campo o comprato palline da tennis?
È stato un bel po’ di tempo fa. Sono cresciuto in Florida dove ci sono tantissimi campi pubblici. Le palline invece le acquisto ogni tanto. Forse sei mesi fa è stata l’ultima volta che ho pagato per una lattina.

L’ultima volta che ti ha aiutato il fatto di essere famoso?
Non molte persone conoscono un ragazzo classificato 800 nel mondo. Qualche volta capita che mi scambino per John (Isner). Un suo fan addirittura pensava che fosse a Boca Raton e, dopo essersi fatto una foto con me, era talmente felice che non gli ho detto nulla.

L’ultima volta che hai incordato una racchetta?
Non ne sono capace. Ho provato una volta quando avevo 10 o 11 anni ed è stato un disastro. Non ho mai avuto pazienza per fare questo lavoro.

L’ultima volta che hai cucinato per te o per altri?
Una volta io e Tommy Paul abbiamo cucinato pasta all’Alfredo con pollo. Eravamo in vacanza e tutti i negozi erano chiusi. Abbiamo usato i generi alimentari che avevamo nell’appartamento preso in affitto. Siamo riusciti a non incendiare l’abitazione.

L’ultima volta che hai incontrato il tuo idolo di infanzia?
Ho incontrato James Blake allo US Open dello scorso anno. Mi sono da sempre ispirato a lui. Ho anche un suo poster a casa. È il giocatore che ho seguito di più.

L’ultima volta che hai condiviso la stanza con un altro giocatore?
Un paio di settimane fa ho condiviso un bilocale con Tommy Paul in un torneo Futures.

L’ultima volta che hai chiesto un selfie o un autografo ad un personaggio famoso?
Mi sono avvicinato al cantante J. Cole all’aeroporto di Charlotte un paio di settimane fa, sulla strada per Winston Salem. Lui inizialmente non voleva essere riconosciuto, ma poi ci siamo stretti la mano.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

Flash2 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement