Challenger Portorose: avanza Berrettini, niente da fare per Vanni

Flash

Challenger Portorose: avanza Berrettini, niente da fare per Vanni

Ottavi di finale del torneo sloveno: Matteo Berrettini supera in due set lo spagnolo Menendez-Maceiras. Luca Vanni lotta ma cede 6-4 al terzo contro Tsitsipas

Pubblicato

il

Ieri al Zavarovalnica Sava Slovenia Open di Portorose si sono giocati gli ottavi di finale del singolare maschile, con due tennisti italiani ancora in corsa, Matteo Berrettini e Luca Vanni.
Ad aprire la giornata sul Central Court del TK Val Portoroz, sede del torneo, è stato proprio il 21enne romano, che ha affrontato il n. 7 del seeding e n. 148 del mondo, lo spagnolo Adrian Menendez-Maceiras,
I due si erano già incontrati lo scorso anno al Challenger di Ortisei, con vittoria in due set dello spagnolo, ma sul cemento sloveno il giovane azzurro si è preso la rivincita. Decisivo il lunghissimo primo set che Berrettini ha vinto 7-6 (8-6 il punteggio del tie break), per poi dilagare nel secondo parziale conquistato con il punteggio di 6-1.
In serata invece Luca Vanni, vincitore a Portorose nel 2015, ha dovuto arrendersi di fronte ad una delle grandi promesse del tennis mondiale,  il 19enne Stefanos Tsitsipas, ex n. 1 juniores. Il giovane greco ha avuto la meglio in rimonta, 3-6 6-3 6-4, sull’esperto giocatore aretino, che si è arreso dopo due ore di battaglia.
Negli altri match, da segnalare la clamorosa eliminazione del n. 1 del seeding e unico top 100 in gara, Blaz Kavcic: il 30enne giocatore di casa è stato sconfitto 7-6 6-3 dal bosniaco Sektic. Gli altri favoriti invece hanno fatto il loro dovere. Stakhovsky ha imbrigliato senza grossi problemi il devastante servizio del “Karlovic francese” Albano Olivetti, vincendo con un doppio 6-2 in poco più di un’ora di gioco. Più o meno lo stesso tempo che ha impiegato il serbo Krajinovic per chiudere la carriera di Grega Zemlja, superato in due set, 6-2 6-3
Negli altri tre match erano impegnati tre Next Genil 20enne spagnolo Martinez ha superato in tre set, 4-6 6-0 6-3, il connazionale Ortega-Olmedo, il 18enne sloveno Lah si è arreso con il punteggio di 7-6 6-3 al Davisman croato Franko Skugor ed infine  l’altro spagnolo Fermosell Delgado, 19 anni, ha perso 6-3 6-2 contro il bielorusso Ivashka . E sarà proprio il 23 enne giocatore di Minsk, n. 203 ATP, a giocarsi oggi pomeriggio un posto in semifinale contro Matteo Berrettini. In caso di vittoria il giocatore romano, attualmente n. 162 del ranking, entrerebbe per la prima volta in carriera nei top 150.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement