Ginevra ospiterà la Laver Cup 2019

Flash

Ginevra ospiterà la Laver Cup 2019

Dopo Praga e Chicago, sarà la Svizzera a ospitare la terza edizione del torneo. Federer: “È un sogno che diventa realtà”

Pubblicato

il

Mentre lo United Centre di Chicago si sta preparando per la seconda edizione della Laver Cup tra circa un mese (dal 21 al 23 settembre), gli organizzatori hanno già comunicato la sede del prossimo evento. L’edizione 2019 si terrà in Svizzera, presso il Palexpo di Ginevra, dal 20 al 22 settembre, come annunciato ieri dal Chairman Tony Godsick. L’impianto elvetico, situato nella periferia della città, ha una capienza di 18.000 posti ed è noto per ospitare il Salone Internazionale dell’Automobile. In ambito tennistico, il Palexpo è stato sede della semifinale di Coppa Davis 2014, vinta dalla Svizzera sull’Italia. Nella casa dei protagonisti di quella vittoria, Roger Federer e Stan Wawrinka (che con tutta probabilità saranno gli ambasciatori della Laver Cup 2019), si rinnoverà la sfida tra l’Europa e il Team World, esperimento di successo nato dodici mesi fa nella magica città di Praga.

Tony Godsick, manager di Roger Federer e organizzatore dell’evento, ha parlato in questi termini della scelta: “Negli ultimi vent’anni la Svizzera ha dimostrato di essere uno dei centri tennistici più prolifici e ovviamente è la casa di uno dei più grandi tennisti della storia. Mi sembra appropriato portare uno degli eventi più innovativi in questo grande paese. Lo stesso Federer, che farà squadra con Novak Djokovic nell’edizione 2018 (qui le rose complete delle due squadre), ha commentato la notizia da New York: “Sono davvero contento che la Laver Cup approdi in Svizzera. Ringrazio la città di Ginevra e il team della Laver Cup, che hanno fatto in modo che questo sogno diventasse realtà. Sono entusiasta di portare nel mio paese natale questo nuovo evento a squadre e i migliori giocatori al mondo.” Chissà se stavolta sarà Stan Wawrinka a guidare con lui il Team Europe capitanato da Bjorn Borg. Il tre volte campione Slam, nativo di Losanna (circa un’ora da Ginevra), potrebbe partecipare per la prima volta, dopo l’esclusione di quest’anno e l’assenza forzata dall’infortunio nell’edizione 2017.

 

 

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement