Entry list del Ladies Open di Palermo 2020: Halep guida un parterre di grande qualità

Entry List

Entry list del Ladies Open di Palermo 2020: Halep guida un parterre di grande qualità

Confermate le cinque top 20, saranno ben diciannove le top 50. Konta e Martic seguono Halep nel seeding

Pubblicato

il

Johanna Konta - Wimbledon 2019 (foto via Twitter, @Wimbledon)

Dopo la conferma della partecipazione di Simona Halep, che sarà la superstar del torneo, il Ladies Open di Palermo ha la sua entry list. La lista delle 24 giocatrici che prenderanno parte al main draw per accettazione diretta è la seguente (Halep usufruirà di un invito).

  1. Konta
  2. Martic
  3. Vondrousova
  4. Sakkari
  5. Kontaveit
  6. Mertens
  7. Vekic
  8. Yastremska
  9. Muchova
  10. Alexandrova
  11. Kuznetsova
  12. Kudermetova
  13. Ostapenko
  14. Mladenovic
  15. Sevastova
  16. Peterson
  17. Hercog
  18. Swiatek
  19. Ferro
  20. Van Uytvanck
  21. Blinkova
  22. Siegemund
  23. Kasatkina
  24. Kr. Pliskova

WILD CARD

  • Giorgi
  • Halep

Di seguito vi proponiamo il comunicato dell’ufficio stampa del torneo.

Undici giocatrici tra le prime 27 al mondo e cut off con la numero 69 della classifica WTA. L’Entry List dei 31^ Palermo Ladies Open, in programma dall’1 al 9 agosto prossimi, conferma le aspettative per il primo Torneo dopo la sospensione per l’emergenza Coronavirus.

Dopo l’ufficializzazione della presenza della n. 2 al mondo, Simona Halep, al termine delle iscrizioni esce fuori un tabellone principale di altissimo livello. La tennista romena, vincitrice del Roland Garros nel 2018 e di Wimbledon nel 2019, n. 1 al mondo per 64 settimane (dal 9 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 e dal 26 febbraio 2018 al 27 gennaio 2019), parteciperà con una Wild Card dell’organizzazione. 

L’Entry List è guidata, invece, dalla britannica Johanna Konta, 29 anni, n. 14 al mondo (con un best ranking da n. 4 al mondo) semifinalista agli Australian Open (2016), Wimbledon (2017) e Roland Garros (2019), seguita dalla croata Petra Martic n. 15 al mondo, vincitrice di due titoli WTA in carriera, e dalla ceca, Marketa Vondrousova, n. 18 al mondo, finalista nel 2019 al Roland Garros. 

 “Un tabellone pazzesco – sottolinea il Direttore dei 31^ Palermo Ladies Open, Oliviero Palma – vista la partecipazione di Simona Halep e vista l’Entry List possiamo dire che al Country si disputerà davvero un Premier, se non con l’etichetta ufficiale, ma nel livello tecnico.A Palermo giocheranno tre campionesse del Roland Garros (Kuznetsova, Ostapenko e Halep, ndr), una finalista (Vondrousova, ndr) e tre semifinaliste Slam (Konta, Mertens e Sevastova). In tabellone ci saranno 11 tra le prime 27 giocatrici al mondo, ma non è finita perchè, dopo Halep, puntiamo ad avere in campo un’altra Top Ten. Come, già, annunciato nei giorni scorsi una Wild Card è stata, già, assegnata a Camila Giorgi”. 

Scorrendo l’Entry List, dopo Konta, Martic e Vondrousova, c’è la greca, Maria Sakkari (n. 20) che tornerà a giocare al Country a distanza di 8 anni, quando, giovanissima, fu eliminata al secondo turno delle qualificazioni. Completano il quadro delle potenziali teste di serie: l’estone Anett Kontavet (n. 22 al mondo e reduce dai quarti di finale agli Australian Open di quest’anno), la belga Elise Mertens (n. 23 e semifinalista nel 2018 agli US Open) e la croata Donna Vekic (n. 24). 

Quale sia il valore assoluto del Torneo – spiega Palma – lo dimostra il fatto che, al momento, rimarrebbero fuori dalle teste di serie Dayana Yastremska, n. 24 al mondo, la n. 26 al mondo, Karolina Muchova e Ekaterina Alexandrova, n 27 della classifica WTA.  Così come rimangono fuori dalle teste di serie, l’ex n. 2 al mondo (adesso n. 32, ndr)  Svetlana Kuznetsova vincitrice degli US Open nel 2004 e del Roland Garros nel 2009 e la vincitrice del Roland Garros 2017, la lettone Jelena Ostapenko, ex n. 5 al mondo (adesso scivolata al n. 41 della classifica WTA, ndr)”.

Non ci sarà la svizzera, Jil Teichmann (n. 63) che l’anno scorso si impose in finale su Kiki Bertens. Presenti, invece, in tabellone anche le ex  Top Ten, Daria Kasatkina e Kristina Mladenovic, così come la finalista degli Internazionali di Sicilia del 2011, la slovena Polonia Hercog (sconfitta quell’anno in 3 set dalla spagnola Anabel Medina Garrigues).

Di altissimo livello anche le qualificazioni con 11 giocatrici tra le prime 100 al mondo e cut off al n. 137 della classifica WTA.  

Si ricorda che i 31^ Palermo Ladies Open, dotati di un montepremi di 225.500 dollari, prenderanno il via l’1 agosto con le qualificazioni (tabellone da 32 giocatrici con 4 wild card), mentre i match del tabellone principale avranno inizio lunedì 3 agosto con finale domenica 9 agosto. Main draw del singolare con 32 giocatrici (4 qualificate e 4 wild card), mentre 16 saranno le coppie del torneo di doppio (2 WC). (nr)

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash5 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement