Anche Auger-Aliassime molla il coach

Flash

Anche Auger-Aliassime molla il coach

Termina la collaborazione tra Guillaume Marx e il giovane canadese, che per ora rimane con Frédéric Fontang

Pubblicato

il

Felix Auger-Aliassime - US Open 2020 (via Twitter, @usopen)

Fine stagione, storico periodo duro per molti allenatori sparsi ai quattro angoli del mondo. Dopo la notizia della separazione tra David Goffin e Thomas Johansson, arriva anche quella che certifica la fine del rapporto tra Felix Auger-Aliassime e coach Guillaume Marx dopo sei anni di collaborazione professionale. Il giovane canadese per il momento continuerà a lavorare con Frédéric Fontang, e nel comunicato affidato a Twitter non ha specificato se nei prossimi giorni inizierà il cast per selezionare il nuovo allenatore.

La mia strada e quella di Guillaume Marx si separano dopo sei lunghi anni – ha scritto Felix nella nota social -. Il nostro percorso finisce qui, nel massimo rispetto reciproco. Abbiamo lavorato duro insieme, gli devo molto. Non fosse stato per lui non sarei certo né il giocatore né tantomeno l’uomo che sono oggi, e tutto ciò non ha prezzo. Conserverò solo ricordi positivi di questa esperienza. Per quanto mi riguarda, continuerò ad allenarmi e a viaggiare con Frédéric Fontang e con tutto il resto del team“.

Attualmente collocato alla ventunesima piazza del ranking, il ventenne di Montreal nel 2020 ha raggiunto tre finali nel circuito maggiore, per un totale di sei in tutta la giovane carriera, ma sta ancora aspettando il primo successo. Sconfitto nel primo turno a Bercy da Marin Cilic, Auger-Aliassime risulta iscritto al torneo di Sofia in programma la prossima settimana, anche se la sua effettiva partecipazione all’ATP bulgaro non è ancora certa.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement