Roland Garros, quote lunedì 7 giugno: valgono 8 e 10 le imprese di Sinner e Musetti

Senza categoria

Roland Garros, quote lunedì 7 giugno: valgono 8 e 10 le imprese di Sinner e Musetti

Sfavorite Kenin e Stephens contro Sakkari e Krejcikova. Struff sorprende anche Schwartzman?

Pubblicato

il

Jannik Sinner - Roland Garros 2021 (via Twitter, @rolandgarros)

Seconda parte degli ottavi di finale a Parigi, dove era in programma una giornata indimenticabile per i colori italiani, vista la presenza di tre azzurri (per la prima volta nella storia), opposti ai Fab 3. Purtroppo però non ci sarà lo scontro fra Roger Federer e Matteo Berrettini, visto il ritiro dello svizzero, che ha evidentemente ritenuto soddisfacente l’esperienza parigina in ottica erba. Buon per il nostro Matteo, diventato il primo italiano nella storia a raggiungere gli ottavi di finale in tutti i quattro Slam, che potrà attendere dalla poltrona il nome del prossimo avversario. Saranno quindi impegnati i nostri due giovani prospetti Jannik Sinner e Lorenzo Musetti.

Sinner ritrova, per la terza volta in meno di un anno, Rafa Nadal, reduce dal periodico 6-3 su Cameron Norrie, in un match che vede ovviamente stra-favorito (1,07) il maiorchino, in cerca del quattordicesimo trionfo al Roland Garros. Fanno ben sperare i due precedenti: il quarto di finale della scorsa edizione fu un incontro praticamente alla pari per due set (prima della resa dell’altoatesino nel terzo), così come il secondo turno di Roma di meno di un mese fa; in entrambe le occasioni Sinner si è ritrovato più volte in vantaggio di un break, subendo poi la rimonta del maiorchino ma dimostrando una certa facilità nel tenere il ritmo nell’avversario e di sapere come metterlo in difficoltà. L’impresa dell’azzurro, solido contro Mikael Ymer, paga mediamente 8, la vittoria di un set pagherebbe 2,20. A titolo statistico, l’ultima sconfitta di Nadal a Parigi è datata 2015, per mano di Djokovic. Sinner doveva ancora compiere 14 anni.

Lorenzo Musetti, alla prima partecipazione assoluta in uno Slam, ha raggiunto gli ottavi di finale e come premio avrà Novak Djokovic. Le quote non lasciano troppo spazio ai sogni (per Snai 1,04 Djokovic, 10 Musetti), ma il talento, la spensieratezza e la freschezza del carrarese potrebbero farci assistere a un bello spettacolo. Un set vinto dall’italiano pagherebbe 2,60. Il serbo, però, ha viaggiato molto spedito finora, lasciando ai suoi avversari una media di meno di otto game a partita. Di buon auspicio potrebbe essere il fatto che il numero uno al mondo abbia, in alcune occasioni, sofferto gli avversari dotati di un ottimo rovescio a una mano (Wawrinka e Cecchinato per fare due nomi). Il vincitore dell’incontro troverà nei quarti Matteo Berrettini.

 

Infine Diego Schwartzman (1,43), semifinalista l’anno scorso e giunto fin qui senza perdere set, affronta l’ottimo Jan Lennard Struff visto finora: il trentunenne tedesco ha sorpreso Andrey Rublev all’esordio e ha dato una bella lezione a Carlos Alcaraz, che partiva favorito, al terzo turno, mettendo nel mirino i primi quarti di finale in carriera a livello major. Parità nei confronti diretti, con un successo in due set di Struff sul veloce in Coppa Davis e una facile affermazione dell’argentino a Montecarlo ’17.

TORNEO FEMMINILE – Fra le donne, Iga Swiatek si presenta agli ottavi con una spaventosa striscia aperta di 20 set consecutivi vinti a Parigi, attesa dalla sorprendente diciottenne ucraina Marta Kostyuk (quota 7), che ha finora lasciato le briciole alle avversarie, fra cui Garbine Muguruza al primo turno. La vincitrice sfiderà Maria Sakkari o la rediviva Sofia Kenin: nei precedenti due vittorie per la statunitense (Wimbledon e Us Open ’18) e una per la greca, a inizio anno ad Abu Dhabi; favori del pronostico per l’ellenica (1,55), ma occhio alla nativa di Mosca, finalista lo scorso anno ed ex vincitrice dell’Australian Open, che conosce benissimo la pressione delle seconde settimane slam.

Negli altri due incontri di giornata partono avanti nei pronostici Cori Gauff e Barbara Krejcikova, rispettivamente contro Ons Jabeur e Sloane Stephens. Occasione ghiotta per Gauff (1,57 per William Hill), parzialmente riposata grazie al ritiro dopo un set per una fascite plantare di Jennifer Brady, che a soli 17 anni potrebbe trovare i primi quarti di finale Slam; dall’altro lato della rete la ventiseienne tunisina, già battuta due volte su tre (nel più recente a Charleston, però, successo in due set Jabeur). Non si sono mai incontrate invece Sloane Stephens e Barbara Krejcikova, con la ceca che ha impressionato contro Elina Svitolina, arrivando a otto vittorie consecutive (considerando il torneo vinto a Strasburgo), tanto da risultare favorita a 1,55. La statunitense ha ritrovato un ottavo Slam a due anni di distanza dall’ultima volta (sempre a Parigi), mostrando sprazzi dei tempi migliori, soprattutto col dritto. A testimonianza del fatto che forse il periodo buio potrebbe essere alle spalle.

BET365SNAIWILLIAM HILL
J. SINNERR. NADAL8 – 1,088,50 – 1,068 – 1,07
L. MUSETTI N. DJOKOVIC11 – 1,0510 – 1,0411 – 1,04
D. SCHWARTZMANJ. L. STRUFF1,44 – 2,751,42 – 2,801,44 – 2,75
I. SWIATEKM. KOSTYUK1,11 – 6,501,09 – 71,10 – 7
M. SAKKARIS. KENIN1,53 – 2,501,53 – 2,451,57 – 2,37
S. STEPHENSB. KREJCIKOVA2,37 – 1,572,40 – 1,552,50 – 1,53
C. GAUFFO. JABEUR1,53 – 2,501,55 – 2,351,57 – 2,37

***Le quote sono aggiornate alle 15 di domenica 6 giugno e sono soggette a variazione

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Indian Wells, il programma di domenica 17 ottobre: finale femminile alle 22, finale maschile alle 01

Ultima giornata del BNP Paribas Open. In campo le due finali di singolare

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden 2020 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Dodicesima e ultima finale del BNP Paribas Open di Indian Wells. In programma le due finali di singolare.

Stadium 1 – a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia)

[21] P. Badosa vs [27] V. Azarenka

 

Non prima delle ore 16 locali (le 01 in Italia)

[21] C. Norrie vs [29] N. Basilashvili

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di sabato 16 ottobre: semifinali maschili a partire dalle 22.30

Penultima giornata a Indian Wells, si assegnano i titoli di doppio a contorno delle semifinali maschili

Pubblicato

il

Indian Wells 2021 (via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)

Undicesima e penultima giornata del BNP Paribas Open, come di consueto dedicata alle semifinali maschili e alle finali di doppio. Lo spostamento del torneo all’autunno e il cambio dell’emittente titolare dei diritti da ESPN a Tennis Channel ha portato a qualche cambiamento di orario. Probabilmente per minimizzare la concorrenza televisiva del football NCAA è stato deciso di posticipare l’inizio delle due semifinali del singolare maschile alle 13.30 locali, le 16.30 sulla costa est degli USA e le 22.30 in Italia.

Anche gli orari delle finali di domenica sono stati modificati, con ogni probabilità per non cozzare con la NFL. La finale femminile verrà disputata a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia), e di seguito ci sarà la finale maschile che però non inizierà prima delle ore 16 (le 01 in Italia).

Questo l’orario completo per sabato:

 

Stadium 1 – a partire dalle 11 (le 20 in Italia)

Finale doppio femminile
V. Kudermetova/E. Rybakina vs [2] S.W. Hsieh/E. Mertens

Non prima delle 13.30 (le 22.30 in Italia)
Semifinali maschili
[23] G. Dimitrov vs [21] C. Norrie
[31] T. Fritz vs [29] N. Basilashvili

Non prima delle 17.30 (le 2.30 in Italia)

Finale doppio maschile
[7] J. Peers/F. Polasek vs A. Karatsev/A. Rublev

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di venerdì 15 ottobre: quarti maschili di giorno, semi femminili la sera

Decima giornata a Indian Wells: quattro singolari in programma. Il tabellone maschile si allinea alle semifinali

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden - Indian Wells 2021 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Come da tradizione, il secondo venerdì al BNP Paribas Open di Indian Wells vede la sessione diurna dedicata agli ultimi due quarti di finale maschili e la sessione serale occupata dalle due semifinali femminili.

Stadium 1 – A partire dalle 11 locali (le 20 in Italia)

[29] N. Basilashvili vs [2] S. Tsitsipas
[31] T. Fritz vs [3] A. Zverev

 

Non prima delle ore 18 (le 3 in Italia)

[27] V. Azarenka vs [24] J. Ostapenko
[12] O. Jabeur vs [21] P. Badosa

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement