Quote finali 20 giugno: Berrettini campione al Queen's vale 1,34

Senza categoria

Quote finali 20 giugno: Berrettini campione al Queen’s vale 1,34

Favorito Rublev a Halle, ma occhio a uno splendido Humbert. Nelle finali femminili partono di poco avanti Bencic e Jabeur sulle russe Samsonova e Kasatkina

Pubblicato

il

Matteo Berrettini - ATP Queen's 2021 (via Twitter, @QueensTennis)

Questa domenica prevede quattro finali su erba, due maschili (Queen’s e Halle) e due femminili (Birmingham e Berlino).

Matteo Berrettini partiva come prima testa di serie del torneo del Queen’s (rinominato Cinch Championships per motivi di sponsorizzazione), e ha finora recitato perfettamente questa parte, raggiungendo la finale senza perdere set. È la terza finale stagionale per il romano (dopo la vittoria di Belgrado e la sconfitta nel 1000 di Madrid), prima in carriera a livello 500, seconda in assoluto su erba (successo a Stoccarda due anni fa), 4-2 il suo bilancio totale nelle finali. Affronterà nell’epilogo dello storico torneo londinese, che ha candidamente ammesso di guardare da bambino in TV, il terzo britannico in pochi giorni, ossia Cameron Norrie.

Per Goldbet paga 1,34 un trofeo per Matteo, 3,09 un eventuale successo del suo avversario, alla ricerca del primo titolo in carriera. Stagione positivissima per il mancino di casa, anch’egli alla terza finale stagionale (sconfitto in precedenza a Lione ed Estoril), che si sta dimostrando giocatore ottimo per tutte le superfici. In semifinale ha approfittato della stanchezza, con conseguenti alti e bassi durante il match, di Denis Shapovalov, costretto al doppio incontro dalla pioggia (vittoria in mattinata su Frances Tiafoe). Primo incontro in assoluto fra i due, con Berrettini che in questo 2021 ha finora affrontato, su 31 incontri, un solo mancino, battendo in due set Federico Delbonis a Madrid.

 

L’outsider della finale di Halle è ancora un mancino, Ugo Humbert (2,85 per Snai), che sfida Andrey Rublev. Tutti successi in tre set quelli ottenuti dal francese nel torneo, di cui l’ultimo su Felix Auger-Aliassime, con il canadese incapace di sfruttare un break di vantaggio nel set decisivo. Prima finale stagionale per il ventiduenne di Metz, prima in carriera su erba, con due successi in altrettante finali giocate (entrambe l’anno scorso, ad Auckand e Anversa). Dall’altro lato invece un habituè delle finali ATP 500, Andrey Rublev, che dallo scorso settembre ne ha giocate e portate a casa ben quattro (nell’ordine Amburgo, San Pietroburgo, Vienna e quest’anno Rotterdam); si tratta però della prima in carriera su erba, superficie a lui ancora piuttosto indigesta, anche per colpa di una scarsa confidenza nei pressi della rete. Due i precedenti: complicato successo in rimonta per Rublev a San Pietroburgo lo scorso ottobre, mentre era stato più agevole quello di Montecarlo due anni fa.

DONNE – Nella finale di Birmingham leggera preferenza secondo i quotisti per Ons Jabeur (1,70), rispetto all’avversaria Daria Kasatkina. Doppio successo però nei precedenti per Daria (nella finale di Mosca ’18 e nel primo turno delle Olimpiadi di Rio ’16). La russa va a caccia del terzo titolo stagionale, dopo quelli di Melbourne 4 e San Pietroburgo, mentre la tunisina cerca il primo titolo in carriera, avendo perso le due finali giocate (sulla terra di Charleston quest’anno, oltre alla già citata Mosca di tre anni fa – che concluse stoicamente nonostante i crampi). Per entrambe successi in due set in semifinale, rispettivamente su due erbivore come Coco Vandeweghe e Heather Watson.

Ci sarà un po’ di Italia anche nella finale del torneo di Berlino, dove Belinda Bencic affronterà una sorprendente Liudmila Samsonova, ventiduenne russa seguita dal nostro connazionale Daniele Silvestre, e che dal 2014 al 2018 ha rappresentato i nostri colori. Settimana indimenticabile per lei, alla prima finale in assoluto in carriera, raggiunta partendo dalle qualificazioni. I favori del pronostico sono ovviamente per Bencic (1,60 su Eurobet), alla quarta finale su erba, dove si è imposta a Eastbourne nel 2015, mentre nello stesso anno è stata sconfitta a ‘s-Hertogenbosch e poi due anni fa a Maiorca. Ha sollevato l’ultimo trofeo nel 2019 a Mosca ed è stata invece sconfitta nell’unica finale giocata quest’anno ad Adelaide (da Iga Swiatek).

GOLDBETEUROBETSNAI
M. BERRETTINIC. NORRIE1,34 – 3,091,33 – 3,201,33 – 3,20
A. RUBLEVU. HUMBERT1,41 – 2,781,40 – 2,801,40 – 2,85
B. BENCICL. SAMSONOVA1,60 – 2,251,60 – 2,251,60 – 2,30
D. KASATKINAO. JABEUR2,10 – 1,692,05 – 1,702,10 – 1,70

***Le quote sono aggiornate alle 21 di sabato 19 giugno e sono soggette a variazione

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Indian Wells, il programma di domenica 17 ottobre: finale femminile alle 22, finale maschile alle 01

Ultima giornata del BNP Paribas Open. In campo le due finali di singolare

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden 2020 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Dodicesima e ultima finale del BNP Paribas Open di Indian Wells. In programma le due finali di singolare.

Stadium 1 – a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia)

[21] P. Badosa vs [27] V. Azarenka

 

Non prima delle ore 16 locali (le 01 in Italia)

[21] C. Norrie vs [29] N. Basilashvili

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di sabato 16 ottobre: semifinali maschili a partire dalle 22.30

Penultima giornata a Indian Wells, si assegnano i titoli di doppio a contorno delle semifinali maschili

Pubblicato

il

Indian Wells 2021 (via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)

Undicesima e penultima giornata del BNP Paribas Open, come di consueto dedicata alle semifinali maschili e alle finali di doppio. Lo spostamento del torneo all’autunno e il cambio dell’emittente titolare dei diritti da ESPN a Tennis Channel ha portato a qualche cambiamento di orario. Probabilmente per minimizzare la concorrenza televisiva del football NCAA è stato deciso di posticipare l’inizio delle due semifinali del singolare maschile alle 13.30 locali, le 16.30 sulla costa est degli USA e le 22.30 in Italia.

Anche gli orari delle finali di domenica sono stati modificati, con ogni probabilità per non cozzare con la NFL. La finale femminile verrà disputata a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia), e di seguito ci sarà la finale maschile che però non inizierà prima delle ore 16 (le 01 in Italia).

Questo l’orario completo per sabato:

 

Stadium 1 – a partire dalle 11 (le 20 in Italia)

Finale doppio femminile
V. Kudermetova/E. Rybakina vs [2] S.W. Hsieh/E. Mertens

Non prima delle 13.30 (le 22.30 in Italia)
Semifinali maschili
[23] G. Dimitrov vs [21] C. Norrie
[31] T. Fritz vs [29] N. Basilashvili

Non prima delle 17.30 (le 2.30 in Italia)

Finale doppio maschile
[7] J. Peers/F. Polasek vs A. Karatsev/A. Rublev

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di venerdì 15 ottobre: quarti maschili di giorno, semi femminili la sera

Decima giornata a Indian Wells: quattro singolari in programma. Il tabellone maschile si allinea alle semifinali

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden - Indian Wells 2021 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Come da tradizione, il secondo venerdì al BNP Paribas Open di Indian Wells vede la sessione diurna dedicata agli ultimi due quarti di finale maschili e la sessione serale occupata dalle due semifinali femminili.

Stadium 1 – A partire dalle 11 locali (le 20 in Italia)

[29] N. Basilashvili vs [2] S. Tsitsipas
[31] T. Fritz vs [3] A. Zverev

 

Non prima delle ore 18 (le 3 in Italia)

[27] V. Azarenka vs [24] J. Ostapenko
[12] O. Jabeur vs [21] P. Badosa

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement