Juan Martin del Potro conferma: "Punto al rientro a Buenos Aires e Rio nel 2022"

ATP

Juan Martin del Potro conferma: “Punto al rientro a Buenos Aires e Rio nel 2022”

Annuncio dell’argentino su Instagram: “Ci sono giorni migliori di altri, ma sto dando il massimo ogni giorno per poterci incontrare ancora”

Pubblicato

il

Juan Martin Del Potro (Instagram - @delpotrojuan)

Quella che non molte settimane fa era stata descritta come una semplice indiscrezione, è stata da poco confermata dal diretto interessato. Juan Martin del Potro ha postato sul suo profilo Instagram una foto sul campo a Buenos Aires, così come ha fatto più volte nell’ultimo periodo. Stavolta però ha aggiunto un messaggio che alimenta le speranze di rivederlo giocare in un torneo ufficiale nella stagione 2022: “Mi sto allenando molto duramente, alcuni giorni sono migliori di altri, ma ho sempre la speranza di tornare a competere all’inizio del prossimo anno. Sarebbe molto speciale tornare a Buenos Aires e poi giocare a Rio. Come potete immaginare, sto dando il massimo ogni giorno per poterci incontrare ancora molto presto. Vi terrò aggiornati sui miei progressi”.

Il ginocchio destro di delPo è finito sotto i ferri nel marzo del 2021, un’operazione da lui definita “definitiva”, con la speranza che sia davvero così. La sua assenza dal circuito è addirittura più lunga della pandemia: infatti l’argentino non gioca una partita ufficiale del torneo del Queen’s 2019, quando vinse contro Shapovalov per poi essere costretto al forfait prima della partita contro Lopez. Se in allenamento Del Potro continuerà ad avere buone risposte dal suo fisico potremmo rivederlo dunque in campo nella settimana che va dal 7 al 13 febbraio 2022 per l’Argentina Open di Buenos Aires (ATP 250) e anche nel ‘500’ di Rio, che inizierà il 14 febbraio. Entrambi gli eventi si giocano su terra battuta, la superficie sulla quale delPo si sta allenando attualmente, nonché quella più “morbida” per le articolazioni.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement