ATP Doha: Murray fa solo un game contro Bautista-Agut. Avanzano in scioltezza Shapovalov e Cilic

ATP

ATP Doha: Murray fa solo un game contro Bautista-Agut. Avanzano in scioltezza Shapovalov e Cilic

Il campione uscente Basilashvili batte Ymer, mentre Rinderknech sorprende Bublik: gli aggiornamenti di giornata dal Qatar

Pubblicato

il

Roberto Bautista Agut - ATP Doha 2021 (via Twitter, @atptour)

[2] R. Bautista Agut b. (WC) A. Murray 6-0 6-1

A Doha il mercoledì vede in scena i match di secondo turno, che completano il tabellone in vista dei quarti di finale in programma domani. Fari puntati sul match di cartello tra Andy Murray e Roberto Bautista Agut, testa di serie numero 2 del torneo. Per la delusione del pubblico sugli spalti però, tra i quali scorgiamo anche il calciatore James Rodriguez, la partita non offre un degno spettacolo: Sir Andy appare da subito lento e macchinoso, spesso in ritardo sui colpi insidiosi di Bautista, che con un avversario così ci va a nozze. Nel primo set non c’è storia, complice un Murray molto falloso e disastroso al servizio (saranno solo tre i punti vinti in battuta dallo scozzese): il bagel è offerto in soli 25 minuti. Il secondo parziale inizia con un piglio diverso, Murray è molto più aggressivo e sembra guadagnare inerzia, ma dopo aver salvato una prima palla break (con tanto di caduta di Bautista, senza conseguenze) sbaglia una comoda volée a rete e si fa infilare dallo spagnolo per il 3-1. Le speranze per Murray si spengono definitivamente quando nel gioco successivo Bautista salva una palla break con due colpi molto profondi che colpiscono la riga e producono il vincente, per lo sconforto dell’avversario; nonostante ciò, lo scozzese continua a combattere, come ci ha abituato in tutti questi anni, ma per oggi è evidente che questo non basti, e si congeda con un mesto 6-0 6-1.

Qualche ora prima abbiamo assistito alle vittorie convincenti di altre due teste di serie come Denis Shapovalov e Marin Cilic: il canadese dimentica così il passo falso di Rotterdam di settimana scorsa (sconfitto all’esordio da Lehecka), superando nettamente Alex Molcan in meno di un’ora. Per Cilic il compito era più arduo, ma è ugualmente promosso nonostante qualche incertezza: nel secondo parziale infatti va subito sotto ed in più di un’occasione rischia di sprofondare, ma il croato resta attaccato al match e raccoglie i frutti quando sul 5-2 e servizio, Van De Zandschulp si incarta definitivamente e cede cinque giochi di fila per il 7-5 finale. Il favorito del seeding affronterà domani la sorpresa di oggi, Arthur Rinderknech, che recupera un set di svantaggio ed elimina Alexander Bublik. Com’era facilmente prevedibile, il kazako fa il bello e cattivo tempo con il suo servizio, e se da un lato raggiunge quota 15 aces nel match, dall’altro va ricordato che anche i doppi falli sono in doppia cifra: nemmeno Rinderknech, almeno nel primo set, può disporre di un servizio solido, ed infatti a dispetto del risultato del primo parziale, concluso 7-6 in favore di Bublik, si contano ben sei turni di battuta persi in totale.

Anche il campione dell’edizione 2021 Nikoloz Basilashvili passa il turno, confermando di trovarsi a proprio agio a queste latitudini: il georgiano raccoglie infatti la prima vittoria del 2022 ed interrompe una preoccupante striscia di otto eliminazioni consecutive al primo turno. A fargli strada è Elias Ymer, già ad un passo dall’eliminazione ieri contro il Lucky Loser Joao Sousa, che stavolta non riesce ad evitare la sconfitta e cede in due set lottati. Basilashvili si regala Marton Fucsovics ai quarti, vittorioso contro il sudcoreano Soonwoo Kwon nel primo match di giornata. Negli ultimi match di giornata, cade la testa di serie numero 5, Dan Evans, dopo una battaglia di tre set con Alejandro Davidovich Fokina, mentre Karen Khachanov supera in due set il finalista di Pune Emil Ruusuvuori e si garantisce un quarto di finale contro Cilic.

Risultati dell’ATP 250 di Doha di mercoledì 16 febbraio

A.Rinderknech b. [7] A.Bublik 6-7(5) 6-1 6-4
[1] D.Shapovalov b. A.Molcan 6-4 6-0
M.Fucsovics b. S.Kwon 6-3 6-7(5) 6-3
[4] M.Cilic b. B.Van De Zandschulp 6-3 7-5
[3] N. Basilashvili b. E. Ymer 6-4 7-5
[6] K. Khachanov b. E. Ruusuvuori 7-6 6-3
A. Davidovich Fokina b. [5] D. Evans 4-6 7-5 6-4

QUI IL TABELLONE AGGIORNATO DELL’ATP 250 DI DOHA

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement