WTA Roma: quarta sconfitta azzurra, una Paolini acciaccata va ko con Teichmann

Flash

WTA Roma: quarta sconfitta azzurra, una Paolini acciaccata va ko con Teichmann

L’azzurra soccombe fin troppo facilmente contro la svizzera, complice anche un problema fisico: ci rimane solo la carta Lucia Bronzetti

Pubblicato

il

Jasmine Paolini - Internazionali d'Italia 2020 (foto Giampiero Sposito)

J. Teichmann b. J. Paolini 6-3 6-2

Un’altra tennista italiana cade vittima di quella che per ora sembra la maledizione degli Internazionali d’Italia 2022, con tutti i tennisti e tenniste impegnati finora, ad eccezione di Fabio Fognini, che hanno perso il loro primo turno. Questa volta è il turno di Jasmine Paolini, che nonostante un buon inizio cede alla distanza contro Jil Teichmann, già protagonista in Italia nel torneo WTA di Palermo vinto nel 2019 sotto gli occhi del Direttore Scanagatta. Nel tabellone femminile resta così solo una tennista italiana, Lucia Bronzetti, impegnata in questo martedì nella terza sfida sulla Grand Stand Arena contro la colombiana Camila Osorio Serrano.

IL MATCH
– Teichmann si aggiudica il game d’apertura senza difficoltà. Jasmine si fa trovare pronta e fin dalle prime battute sembra impostare gli scambi sul lato del diritto della svizzera. Nel terzo gioco l’italiana strappa il servizio a Teichmann grazie ad un solido gioco da fondo che le permette di essere aggressiva sin dalla risposta. Dopo quattro giochi il punteggio è 3-1 per l’italiana, che approfitta del pessimo rendimento della n.29 al mondo da fondocampo. Il colpo di reni per la svizzera arriva nel sesto game quando strappa il servizio a Paolini disinnescando il diritto dell’italiana. Ora l’elvetica pare più in palla e sembra aver preso le redini della partita: il secondo break consecutivo pesa come un macigno e manda Teichmann a servire per il set. Dopo 41′ di gioco la n.29 del mondo si aggiudica il primo set per 6-3.

Non inizia meglio il secondo set per Paolini, che tiene il primo game di servizio a zero ma cede subito dopo la battuta alla svizzera. Piove sul bagnato per Jasmine, che chiama subito il medical timeout per un problema alla gamba sinistra su cui le vengono applicate vistose fasciature. La tennista italiana rientra in campo tra le smorfie di dolore e si tocca la fasciatura costantemente, tanto che durante il cambio campo successivo Paolini va subito a togliersele. Il pubblico del Centrale teme un ritiro della sua beniamina e comincia a spingerla più che può, tra applausi e “vai Jasmine” che si sentono copiosi. Il supporto dello stadio sembra poter dare una mano a Paolini, che ha problemi nel muoversi ma prova il tutto per tutto e si porta sul 30-0 con due bei colpi. Teichmann però fa valere tutta la sua superiorità e trova il break, con una risposta vincente di rovescio che di fatto ammazza la partita. Gli ultimi game scorrono senza particolari sconvolgimenti e Jil si prende la tredicesima vittoria della sua stagione, approdando al secondo turno dove sfiderà la finalista uscente Karolina Pliskova.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement