WTA Eastbourne: sarà Ostapenko l'avversaria di Giorgi

Flash

WTA Eastbourne: sarà Ostapenko l’avversaria di Giorgi

La lettone regola facilmente l’ucraina Kalinina. Avanti anche Kvitova e Haddad Maia

Pubblicato

il

Jelena Ostapenko - Wimbledon 2018 (foto Roberto Dell'Olivo)
 
 

Il pomeriggio sui prati inglesi ha designato l’avversaria di Camila Giorgi nella strada verso l’ultimo atto del Rothesay International, WTA 500 in corso a Eastbourne. Dopo la facile vittoria contro la bulgara Tomova, l’asticella per Giorgi si alza e in semifinale troverà la campionessa in carica del torneo di Eastbourne, Jelena Ostapenko.

Vittoria solida e senza difficoltà dopo un inizio un po’ complicato per la numero 14 del mondo. Ostapenko ha iniziato contratta il match con un break subito in apertura prima di prendere il controllo della sfida e dominare l’ucraina Anhelina Kalinina. I numeri evidenziano nettamente la solidità di Ostapenko. 74% di punti vinti con la prima con ben 8 aces a referto e soprattutto quattro palle break annullate sulle cinque concesse. Ad incidere sul risultato anche gli evidenti i problemi con la seconda di Kalinina. L’ucraina ha, infatti, vinto solo un misero 26% finendo quasi sempre in balia dell’aggressività della lettone.

Ostapenko tenterà di diventare la prima tennista a difendere ad Eastbourne dal 2007 quando vi riuscì Justine Henin. Contro Giorgi il bilancio dei precedenti che dice 1-1, con la lettone vincitrice nell’unico precedente su erba giocatosi nel 2017 a Wimbledon.

 

Prestazione senza sbavature per la ceca Petra Kvitova che senza problemi approda, per la seconda volta in carriera, in semifinale al Rothesay International di Eastbourne dopo il solido successo in due set contro Harriet Dart.

Dopo la sofferta vittoria in rimonta giunta al termine di una battaglia di due ore e trenta minuti con la britannica Boulter, il giovedì di Petra Kvitova si rivela meno complicato del previsto. La due volte vincitrice sull’erba di Wimbledon ha chiuso il match per 6-3 6-4 in un’ora e 25 minuti, grazie ad una stellare prestazione al servizio e ben 28 vincenti messi a referto.

La ceca ha messo in campo il 75% di prime, vincendo il 73% di punti con la prima e come ciliegina sulla torta ben 8 aces. Kvitova non ha concesso una vera chance a Dart per essere pericolosa, fronteggiando e salvando senza problemi la sola palla break affrontata nella fase finale del match.

Per Kvitova si tratta dell’ottava semifinale in carriera su erba e soprattutto della prima semifinale di questo 2022. Fino ad oggi la stagione della ceca vedeva come miglior risultati stagionali i quarti raggiunti a Miami e Dubai. L’avversaria di Kvitova in quella che sarà la sua prima semifinale da Ostrava 2021 sarà Beatriz Haddad Maia.

La brasiliana continua la sua scia di imbattibilità sull’erba inglese di questo 2022, approdando alla terza semifinale nelle ultime tre settimane. Questa volta il successo arriva senza faticare dat che la sua avversaria Lesia Tsurenko ha dato forfait a casa di un problema al gomito destro.

QUI IL TABELLONE COMPLETO DEL WTA 500 DI EASTBOURNE

Continua a leggere
Commenti

Flash

Wimbledon, programma martedì 5 luglio: Halep si guadagna il Centrale, a seguire Nadal-Fritz

Kyrgios-Garin sul campo 1 alle 16 circa. Rafa Nadal alla ricerca della semifinale contro l’americano Fritz, alle 16:30 circa

Pubblicato

il

Rafael Nadal – Wimbledon 2022 (foto via Twitter @ATPTour_ES)

Mentre la prima giornata di quarti di finale è ancora in corso, viene rilasciato il programma del day 11 del torneo di Wimbledon (mercoledì 6 luglio), dove si svolgeranno i restanti quattro match di tabellone singolare, maschile (parte bassa) e femminile (parte alta). Saranno proprio le donne ad aprire le danze sua sul Centre Court che sul campo 1. Nel tempio del tennis per eccellenza ci sarà di nuovo Simona Halep, campionessa qui nel 2019 e sulla via del ritorno al top, che affronterà alle 14:30 ora italiana la statunitense Amanda Anisimova in un match che contrappone una giocatrice dal tennis principalmente difensivo contro una picchiatrice. A seguire, 16:30 circa, ci sarà Rafael Nadal opposto a Taylor Fritz (qui la conferenza dell’americano).

L’altro campo utilizzato per match di cartello sarà, come detto, il court 1 e le prime a calpestarlo nella giornata di mercoledì saranno Alja Tomljanovic ed Elena Rybakina alle 14 italiane. A seguire forse il match più atteso di giornata: l’australiano Nick Kyrgios affronterà Cristian Garin (che ha scampato Berrettini) alle 16 circa italiane. Tutti i match saranno trasmessi in diretta SKY e NOW TV.

Continua a leggere

Flash

Wimbledon, Day 9 LIVE: Sinner rimonta Djokovic e vince il primo set 7-5, Maria-Niemeier al 3°

La diretta scritta dei Championships di martedì 5 luglio: al via i quarti di finale dello Slam londinese, sul centrale programmata anche Jabeur-Bouzkova

Pubblicato

il

Centre Court, Wimbledon 2016 (Credit AELTC/Florian Eisele)

15:37 – SET MARIA – La n.103 del mondo Tatjana Maria vince il secondo set 6-2 e porta il derby tedesco contro Niemeier al set decisivo

15:36 – SET SINNER – Al secondo set point con una prima palla vincente, Jannik Sinner passa sorprendentemente in vantaggio. Dopo aver annullato la chance del 1-5, il tennista azzurro ha imbastito una rimonta contro un non impeccabile Djokovic fino a chiudere meritatamente 7-5

15:26 – Djokovic-Sinner 5-5; Niemeier-Maria 6-3 2-5

 

15:21 – Salvando una palla break, Djokovic sale 5-4

15:13 – Con un parziale di 11 punti a 2, Jannik Sinner evita 1-5 e si porta sul 4-4; nel derby tedesco Maria sale 3-1 e servizio

15:07 – Passaggio a vuoto di Djokovic che con due doppi falli e due smorzate finite in rete concede il contro-break rimettendo in corsa Sinner. Jannik ora andrà a servire per pareggiare sul 4-4

15:03 – Tre punti consecutivi di Sinner gli permettono di evitare il doppio svantaggio, resta comunque sotto 2-4 l’altoatesino contro Djokovic

14:55 – SET NIEMEIER – La n.97 del mondo Jule Niemeier si aggiudica meritatamente il primo set 6-3 contro la connazionale Tatjana Maria

14:52 – Sinner mantiene il servizio, primo game per lui e 3-1 Djokovic

14:45 – Break a freddo in favore di Novak Djokovic; Sinner annulla bene le prime due palle break ma la terza no, e va sotto 0-2

14:38 – Inizia il secondo faccia a faccia tra il serbo Djokovic e l’italiano Sinner (con Novak che ha vinto il precedente a Montecarlo 2021). Per Jannik è il primo quarto di finale Slam della carriera raggiunto senza aver mai vinto un match su erba; Nole invece si presenta con una striscia di 25 vittorie consecutive a Wimbledon

14:31 – Sono scesi in campo Novak Djokovic e Jannik Sinner sul Centre Court; i due tennisti hanno iniziato il riscaldamento, mentre non essendoci match di tabellone principale sul campi secondari si riscontra un sensibile calo di pubblico nei ground rispetto ai giorni precedenti

14:30 – Si prosegue on serve, con la 22enne Niemeier avanti 3-2 e servizio

14:21 – La 34enne Maria riesce ad evitare il doppio break di svantaggio e si salva vincendo il suo primo game della partita, finora non particolarmente entusiasmante. 2-1 Niemeier

14:11 – Una disinvolta Niemeier approfitta di una contratta Maria per passare subito avanti 1-0 con break

14:05 – Si apre il programma del nono giorno di tennis a Church Road: iniziano i quarti di finale con le prime tenniste pronte a scendere in campo sul campo 1. Le due tedesche Tatjana Maria e Jule Niemeier si affrontano per la prima volta in un confronto generazionale; mai prima d’ora erano andate così lontane in uno Slam

14:00 – Buongiorno amici di Ubitennis e benvenuti alla diretta scritta del torneo di Wimbledon 2022 in questo martedì 5 luglio. Iniziano i quarti di finale ed è il giorno più atteso dagli appassionati italiani, quello della sfida tra Novak Djokovic e Jannik Sinner sul Centre Court. Il match è il primo del programma, i due scenderanno dunque in campo alle 14.30

Gli articoli da non perdere

Simone Vagnozzi: “Jannik contro Djokovic non deve stravolgere il suo gioco” [ESCLUSIVA]

QUOTE DEL GIORNO

PROGRAMMA DEL GIORNO

Preview Ottavi di finale

Conferenza Kyrgios

Conferenza Fritz

Conferenza Garin

Cronaca Nadal-Van de Zandschulp

Continua a leggere

Flash

Berrettini nuovo testimonial Head&Shoulders assieme ai The Jackal

“La collaborazione e la campagna mi danno l’opportunità di essere d’esempio per tante persone”

Pubblicato

il

Nuovo sponsor per Matteo Berrettini, che è protagonista assieme ai comici The Jackal  dei nuovi spot pubblicitari della Head&Shoulders, il brand di shampoo numero 1 in Italia per combattere la forfora.

Rappresentare un brand come Head&Shoulders in un’operazione di sensibilizzazione di questa portata è per me motivo di grande orgoglio. La collaborazione e la campagna mi danno l’opportunità di essere d’esempio per tante persone, i ragazzi in particolare, nell’affrontare a testa alta le sfide quotidiane, i pregiudizi e le difficoltà, continuando a credere in se stessi”, queste le parole di Matteo Berrettini. “Se c’è qualcosa che il tennis mi ha insegnato è proprio questo: mai arrendersi, dare sempre il meglio, essere chi si è con onestà e trasparenza, cercando sempre il modo migliore per raggiungere i propri obiettivi. Non solo nello sport, ma in ogni situazione della vita, soprattutto quelle quotidiane”. 

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement