ATP Finals, le quote: Nadal e Auger-Aliassime i favoriti della prima giornata

ATP

ATP Finals, le quote: Nadal e Auger-Aliassime i favoriti della prima giornata

Sfida a senso unico secondo i bookmakers tra il canadese e Casper Ruud. Maggior equilibrio tra Nadal e Fritz, con lo spagnolo favorito

Pubblicato

il

Felix Auger-Aliassime – ATP Parigi-Bercy 2022 (foto via Twitter @atptour)

Dopo aver incoronato Brandon Nakashima come nuovo campione Next Gen in quel di Milano, per il circuito ATP è tempo di spostare la propria attenzione a Torino per il torneo dei maestri. La prima giornata delle Nitto ATP Finals 2022 vedrà in campo i giocatori del “Gruppo Verde” con due sfide che segneranno il debutto al torneo di fine anno degli esordienti Auger-Aliassime e Taylor Fritz.

Ad aprire il programma in singolare sarà non prima delle 14:00 la sfida tra il numero 4 al mondo Casper Ruud ed il numero 6 Felix Auger-Aliassime. Tre i titoli conquistati da Ruud in stagione (Buenos Aires, Ginevra e Gstaad) oltre alle prime due finali Slam, quattro quelli portati a casa da Auger-Aliassime, tre dei quali consecutivamente con una striscia di 16 successi consecutivi interrotti solo da Rune a Parigi.

I precedenti sorridono a Ruud che conduce 2-1 a livello ATP (3-2 se si considera anche il circuito Challenger). L’ultima sfida tra i due è datata quest’estate con Ruud che lasciò solo 3 game al canadese in quel di Montreal. Lo stato di forma mostrato dal ventiduenne canadese nelle ultime settimane fa propendere i bookmakers per un suo successo. Bet365 e William Hill sono le agenzie più fiduciose sul successo di Auger-Aliassime con una quota pari a 1.33,  Better ed Eurobet pagano invece 3.10 la vittoria di Ruud a fronte dell’1.36 pagato per quella di Auger-Aliassime. Netta preferenza anche per quanto riguarda il primo set con Bet365 che quota 1.40 la conquista da parte del numero 6 al mondo contro il 2.75 del norvegese.

In chiusura di programma ci sarà l’esordio di Taylor Fritz alle Finals contro Rafael Nadal. Lo spagnolo si presenta a Torino con dubbi sulle sue condizioni dopo la sconfitta contro Tommy Paul al Rolex Paris Masters ma anche con la possibilità di lasciare Torino come numero 1 del ranking.

I precedenti dicono 2-1 Nadal, con Fritz vincitore nell’ultimo match sul duro ad Indian Wells mentre l’ultima sfida ha visto Nadal estromettere lo statunitense da Wimbledon, vincendo al tie-break del quinto set il suo match di quarti di finale. I dubbi sullo spagnolo portano i bookmakers ad essere più cauti rispetto al primo match di giornata. Snai quota la vittoria dello spagnolo 1.60. Leggermente più interessante la valutazione di Eurobet che paga 1.69 il successo di Nadal a fronte di un 2.13 per quello di Fritz. Snai, invece, è la agenzia che offre la quota più interessante per un successo di Fritz pari a 2.25. Andamento similare anche per le quote relative al primo set. La conquista del primo parziale da parte di Nadal varia da 1.67 di Snai e William Hill, al 1.72 di Bet365. Per quanto riguarda Fritz si passa dal 2.00 di Bet365 al 2.11 di Better.

Nei due match di doppio che completano il programma odierno, la coppia numero 3 del seeding Arevalo/Rojer è favorita rispetto al duo anglo-finlandese Glasspool/Heliovaara con Snai che quota 1.65 il successo del duo olandese-salvadoregno e 2.20 quello degli avversari. Nell’altra sfida quota ampiamente a favore dei numeri 2 Ram/Salisbury, il cui successo è quotato 1.38 da Eurobet contro il 3 pagato per un successo del duo Granollers/Zeballos.

Quote aggiornate alle 9:45 di domenica 13 novembre.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement