Nick Kyrgios compie 28 anni: ancora nessuna certezza sulla data del rientro in campo

Flash

Nick Kyrgios compie 28 anni: ancora nessuna certezza sulla data del rientro in campo

L’australiano è fermo dalle Finals di Torino giocate in doppio ma fra poco arriva l’amata erba e il cemento americano

Pubblicato

il

Nick Kyrgios - Australian Open 2022 (foto Twitter @AustralianOpen)

Desaparecido. Nick Kyrgios compie 28 anni intorno a un alone di mistero e una serie di incognite per il futuro: l’unica certezza è arrivata due giorni fa con la convocazione per la Laver Cup di settembre, mentre ancora non è stata fissata una data per il ritorno in campo. Il bad boy australiano non gioca dallo scorso novembre, quando sbrigò in fretta e furia le Finals di doppio a Torino insieme al suo compagno Thanasi Kokkinakis. Nel 2023 non ha ancora giocato partite ufficiali ed è stato costretto a dare forfait per lo Slam di casa, l’Australian Open, a causa di un problema al ginocchio che l’ha costretto a un intervento chirurgico, dopo l’esibizione giocata con Novak Djokovic a Melbourne.

Alla domanda se tornerà a giocare entro l’anno, Kyrgios ha risposto “sto vivendo giorno dopo giorno e sto accumulando carica… sto cercando di tornare dov’ero”. Il tennista aussie aveva dichiarato lo scorso anno di avere in programma di giocare al Roland Garros per far vedere Parigi alla sua ragazza: a questo punto risulta piuttosto difficile pensare che il ragazzone australiano torni in campo su una superficie a lui particolarmente ostile come la terra battuta. Ancora la classifica è buona: Nick occupa la 26a posizione, ma dalla stagione sull’erba arriveranno le cambiali pesanti con le semifinali di Halle e di Stoccarda e soprattutto sul cemento americano con il titolo a Washington i quarti agli Open del Canada e allo US Open. Non ci sono punti da difendere, ma è comunque il vice-campione di Wimbledon, Slam a cui Kyrgios tiene particolarmente, avendo colto il primo grande risultato della carriera con i quarti di finale del 2014 a soli 19 anni.

Sono davvero distrutto – ha dichiarato l’australiano dopo il forfait agli Australian Open – Doveva essere uno dei tornei più importanti della mia carriera e non è stato affatto facile prendere la decisione ma devo pensare al futuro e non fare ancora più danni giocando sopra l’infortunio”. Una carica agonistica che potrebbe gasare Kyrgios verso un ritorno ad effetto proprio sull’erba, superficie sulla quale quando è al top è complicato da gestire per chiunque. Un augurio di buon compleanno al bad boy del tennis, sperando che ci regali grande spettacolo presto.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza2 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria5 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement