Matteo Berrettini, dolorosa rinuncia a Roma: "Ancora una settimana per potermi allenare"

ATP

Matteo Berrettini, dolorosa rinuncia a Roma: “Ancora una settimana per potermi allenare”

Il romano non giocherà il torneo di casa per il secondo anno consecutivo: “Non vedo l’ora di poter tornare a giocare davanti a tutti voi”

Pubblicato

il

Sport Tennis Monte Carlo Rolex Masters, Matteo Berrettini, 11 Aprile, 2023. Photo Felice Calabro’
 

Matteo Berrettini salta il suo torneo di casa, il Masters 1000 di Roma, per il secondo anno consecutivo. La notizia era prevedibile, ora l’ha annunciata lui stesso sul suo profilo Instagram. “Mi sono aggrappato alla speranza di poter giocare a Roma, un torneo che per me significa molto e dove, probabilmente, sono iniziati tutti i miei sogni. Purtroppo però, i risultati dell’ultima risonanza hanno mostrato che ho bisogno di almeno un’altra settimana prima di poter ricominciare ad allenarmi fisicamente”, ha scritto Matteo, infortunatosi agli addominali obliqui durante il match a Montecarlo contro Francisco Cerundolo.

“La mancata partecipazione al torneo di Roma è difficilissima da accettare e questo soprattutto grazie a voi tifosi. Il vostro sostegno significa tanto, tutto… non vedo l’ora di tornare a giocare davanti a voi”, chiude il giocatore italiano, che a questo punto sposta il mirino al Roland Garros, al via il 28 maggio. Qualora anche questo obiettivo risultasse precluso, toccherebbe concentrarsi alla stagione su erba. Intanto non può che crescere il dispiacere, in tutti gli appassionati di tennis, nel vedere un atleta di questo calibro alle prese con così tanti infortuni nel pieno della maturità.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement