WTA Pechino: che rimonta Paolini! Eliminata Haddad Maia in tre set

Flash

WTA Pechino: che rimonta Paolini! Eliminata Haddad Maia in tre set

Impresa di Paolini che sotto un set e un break riesce a ribaltare l’inerzia della partita a suo favore. Al prossimo turno la cinese Yuan

Pubblicato

il

Jasmine Paolini - Pechino 2023 (Twitter @ChinaOpen)
Jasmine Paolini - Pechino 2023 (Twitter @ChinaOpen)

J. Paolini b. [15] B. Haddad Maia 3-6 6-4 6-4

Il ricco programma del torneo cinese WTA 1000 di Pechino si è aperto sul Lotus Court con il match tra Jasmine Paolini e Beatriz Haddad Maia. Tra i tanti azzurri impegnati oggi in campo, Paolini non partiva certo favorita. Sarebbe certo stato difficile pronosticare alla vigilia la bella vittoria di Jasmine Paolini sulla testa di serie n. 15 del torneo Beatriz Haddad Maia. E invece, in una partita a tratti folle, giocata a buon ritmo, l’azzurra è riuscita a prevalere alla distanza, rimontando da sotto un set e un break. Riscatta così la negativa giornata di ieri per il tennis italiano (specie quello femminile) e al prossimo turno troverà un’avversaria ampiamente alla portata, la wild card cinese Yuan.

IL MATCH – Per tutto il primo set, è la giocatrice in risposta a prevalere e sono ben sette i break consecutivi, con la brasiliana che è la prima a tenere un turno di battuta, nell’ottavo game, non prima però di aver annullato tre palle break, portandosi avanti 5 giochi a 3. La tennista toscana tenta di restare agganciata al parziale e nonostante i cinque set point annullati, al sesto deve cedere il passo ad Haddad Maia al termine del game più lungo dell’incontro con 20 punti giocati.

Nel secondo set la prima a cedere è nuovamente Paolini che alla prima palla break concessa deposita fuori dal campo un diritto incrociato mandando avanti la numero 16 WTA di un set e di un break (3-1). Il contro break per la toscana è, per fortuna, immediato. Si prosegue fino al break – che sarà decisivo – a favore della 27enne azzurra che strappa il servizio all’avversaria nel nono gioco, concedendosi così la chance di servire per portare il match al terzo. Il decimo gioco è emblematico di tutto il match: un vero e proprio braccio di ferro da fondo campo con due palle del contro break per Haddad Maia, la prima sprecata con un diritto affossato in rete dalla mancina e la seconda annullata da un rovescio a tutto braccio dell’azzurra.

dopo aver rimesso in piedi la partita, Jasmine mette a segno l’immediato break. A braccio sciolto l’azzurra è difficile da arginare e con il secondo break, vola 4 giochi a zero. La partita però sembra improvvisamente riaprirsi: appena si sblocca, la brasiliana si riprende anche uno dei due break e si avvicina pericolosamente fino a rimontare definitivamente sul 4 pari, complice un diritto di Paolini sempre meno preciso. Jasmine si risveglia e nel nono game infila quattro punti consecutivi e rimette la testa avanti. Al momento di servire per chiudere la partita l’azzurra non trema, cancella la palla del contro-break e mette fine all’incontro dopo 3 ore di lotta. Al prossimo turno troverà la cinese n. 147 WTA Yue Yuan che ha eliminato Elise Mertens.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement