Alexander Zverev multato di 450.000 euro per lesioni personali

evidenza

Alexander Zverev multato di 450.000 euro per lesioni personali

Ordinanza penale del tribunale di Berlino contro Sascha Zverev, accusato di maltrattamenti da Brenda Patea

Pubblicato

il

Alexander Zverev - Roland Garros 2023 (foto Roberto Dell'Olivo)

Il numero 9 del mondo Alexander Zverev dovrà pagare una multa di 450.000 euro per lesioni personali dopo che nei suoi confronti è stata emessa un’ordinanza penale, come dichiarato da una portavoce del tribunale del distretto berlinese di Tiergarten. Il tribunale ha quindi accolto la richiesta da parte del pubblico ministero di una sanzione in 90 rate giornaliere di 5.000 euro ognuna.

Il ventiseienne di Amburgo, attualmente impegnato nel Masters 1000 di Parigi-Bercy a caccia di un posto alle ATP Finals di Torino, è accusato di aver fisicamente maltrattato una donna nel maggio del 2020 durante una lite a Berlino e la richiesta della sanzione risale allo scorso luglio. La presunta vittima è l’ex compagna Brenda Patea, dalla quale Sascha ha avuto una figlia nel marzo 2021.

Sempre secondo quanto riporta la portavoce, Zverev ha presentato ricorso contro l’ordinanza.

Stando alla legge tedesca, un’ordinanza penale è uno strumento per snellire i procedimenti nei casi di reati minori con prove sufficienti a favore dell’accusa per un “forte sospetto”. Con il ricorso, il tennista sarà nuovamente sentito dal tribunale distrettuale prima che, come appare probabile, il caso arrivi a processo, nel quale Brenda Patea si costituirebbe parte civile. È importante precisare che Zverev rimane innocente fino a un’eventuale condanna.

Le accuse da parte di Brenda erano seguite a quelle di violenza domestica da parte della ex Olga Sharypova, rimaste tuttavia fuori dai tribunali, ma che non per questo hanno avuto meno risalto mediatico. Zverev aveva brevemente replicato, “nego assolutamente e in modo categorico di aver maltrattato Olga. Inoltre, do il mio pieno appoggio alla creazione di una politica sulle violenze domestiche da parte dell’ATP. Non affronterò ulteriormente questo argomento“. In quel caso, l’ATP aveva avviato un’indagine nei confronti dell’ex n. 2 del mondo, conclusasi lo scorso gennaio: prove insufficienti per corroborare le accuse di violenza.

Tornando all’ordinanza di questo martedì, nella stessa giornata è giunta la replica dei legali di Sascha, secondo la quale Zverev “respinge le accuse. Le affermazioni della querelante, unicamente sulle quali si basa l’ordinanza, sono confutate da una relazione medico legale” di uno dei loro esperti. “Il procedimento è scandaloso” hanno aggiunto gli avvocati. “Non può stare in piedi in uno Stato di diritto”.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza2 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria5 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement