ATP Finals, doppi: successi per Dodig/Krajicek e Granollers/Zeballos

ATP

ATP Finals, doppi: successi per Dodig/Krajicek e Granollers/Zeballos

Le teste di serie n°1 e n°5 balzano in vetta al girone, sconfiggendo rispettivamente Gonzalez/Molteni e Gonzalez/Roger-Vasselin

Pubblicato

il

Ivan Dodig e Austin Krajicek - ATP Finals 2023 (foto: X @atptour)
 

La prima giornata delle Nitto ATP Finals 2023 è stata illuminata da Jannik Sinner, autore di una grande prova di forza contro Stefanos Tsitsipas, annichilito in meno di un’ora e mezza. L’altoatesino, tuttavia, non è stato l’unico a portare a casa una vittoria preziosa. Nel torneo di doppio, infatti, ci sono da registrare i successi di Austin Krajicek e Ivan Dodig e quello di Marcel Granollers e Horacio Zeballos.

Nel primo match di giornata lo statunitense e il croato non hanno avuto problemi contro gli argentini Maximo Gonzalez e Andres Molteni, che hanno perso la battuta in avvio di match e sono sempre stati costretti ad inseguire. I due decing point nei primi due turni di battuta hanno sempre visto prevalere Dodig e Krajicek, che hanno poi tenuto i propri turni di servizio senza problemi fino al 5-3. Qui i n°1 del seeding hanno rischiato di sciupare il proprio vantaggio, ma sono riusciti ad annullare due break point e a chiudere il set ancora al punto decisivo. Stesso andamento anche nel secondo parziale, con la coppia sudamericana che ha nuovamente subito un break in avvio, perdendo poi ancora la battuta nel settimo gioco e arrendendosi 6-4 6-2 dopo un’ora e diciassette minuti.

Insieme a loro, in testa al gruppo verde ci sono anche Granollers e Zeballos, che in un match ben più combattuto si sono imposti su Santiago Gonzalez e Edouard Roger-Vasselin, che pure erano partiti meglio. Trascinati da un Roger-Vasselin in grande forma, il duo franco-messicano ha dominato il primo set, vincendo consecutivamente gli ultimi cinque giochi del parziale e ottenendo due break (entrambi al deciding point) senza mai offrire chance in risposta ai propri avversari. La reazione della coppia ispano-argentina è arrivata a secondo set inoltrato, quando sul 3-2 in proprio favore i n°5 del torneo si sono conquistati le prime palle break della loro partita, concretizzando l’allungo al punto decisivo e salendo 5-2, prima di pareggiare i conti poco dopo. Al long tie-break è stato l’equilibrio a regnare sovrano, con solo un mini-break per parte fino al 5-5. Da questo momento Granollers e Zeballos hanno cambiato marcia, vincendo sei degli ultimi otto punti dell’incontro e imponendosi in rimonta 2-6 6-3 10-7 dopo un’ora e mezza di lotta.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement