Federer commenta il ritorno dell'amico Nadal: "Spero che possa tornare molto forte nel 2024"

ATP

Federer commenta il ritorno dell’amico Nadal: “Spero che possa tornare molto forte nel 2024”

Lo svizzero ha poi aggiunto: “Sarebbe fantastico per il tennis se lui e Djokovic potessero continuare a giocare per tutto il tempo che desiderano”

Pubblicato

il

Rafael Nadal e Roger Federer - Laver Cup 2022 (foto via Twitter @LaverCup)
 

Tra i tanti ritorni del 2024 quello di Rafa Nadal è sicuramente il più atteso. Dopo un anno di stop forzato a causa di numerosi problemi fisici c’è attesa per capire a che livello di gioco tornerà il maiorchino. Tra i tanti colleghi che hanno espresso pareri – Fritz, Feliciano Lopez – si aggiunge anche quello dell’eterno amico, nonché storico rivale, Roger Federer.

Il campione svizzero è in Cina per impegni con i suoi sponsor ma ha trovato il tempo per scambiare due battute sul ritorno dello spagnolo. A meno di clamorosi colpi di scena, a detta di Nadal, la prossima dovrebbe essere la sua ultima stagione. “Spero che possa tornare molto forte nel 2024 – ha affermato Federer -. Sarebbe fantastico per il tennis se lui e Djokovic potessero continuare a giocare per tutto il tempo che desiderano“. Poche parole, ma che lasciano trasparire tutta la stima che il venti volte campione Slam nutre nei confronti dei suoi ex avversari, ancora capaci di vincere in tarda età.

Certo ci vorrà tempo prima che Nadal ritrovi la sua forma ideale. In quest’ottica il torneo di Brisbane sarà il primo banco di prova per tastare le sue reali ambizioni , per cercare di capire quanta benzina c’è nel serbatoio in vista del Roland Garros, che presumibilmente è il vero obbiettivo della prossima stagione del maiorchino.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement