Australian Open: ritiro all'ultimo minuto per Berrettini

Australian Open

Australian Open: ritiro all’ultimo minuto per Berrettini

L’infortunio al piede sinistro non è risolto. Ennesima rinuncia per Matteo Berrettini, rimandato ulteriormente il rientro alle competizioni

Pubblicato

il

MALAGA, SPAIN - NOVEMBER 23: Matteo Berrettini of Italy looks on during the Quarter-Final match against The Netherlands in the Davis Cup Final at Palacio de Deportes Jose Maria Martin Carpena on November 23, 2023 in Malaga, Spain. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images for ITF)
 

Non sembra avere pace Matteo Berrettini: ancora cattive notizie dal fisico del romano. Il persistente infortunio al piede sinistro, che già lo aveva costretto a dare forfait all’ATP 250 di Brisbane e all’esibizione del Kooyong Classic, si è rivelato più grave del previsto obbligandolo al ritiro last minute dal tabellone principale dell’Australian Open 2024.

Nonostante gli allenamenti svolti a Melbourne, dunque, il tennista azzurro non riesce a scorgere la luce in fondo al tunnel dei problemi fisici, che lo stanno attanagliato in maniera continuativa a partire dalla seconda parte della scorsa stagione. Un buco dell’ozono di completa negatività ad accompagnarlo, dopo l’uscita dalla Top 100, verso l’ennesima rinuncia. Salta così l’attesissima sfida con Stefanos Tsitsipas, il posto di “The Hammer” viene preso dal lucky loser belga Zizou Bergs.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement