Indian Wells, semaforo rosso per Naomi Osaka: "Ho bisogno di giocare tante partite. Sono tornata per vincere gli Slam"

evidenza

Indian Wells, semaforo rosso per Naomi Osaka: “Ho bisogno di giocare tante partite. Sono tornata per vincere gli Slam”

La giapponese torna a casa, eliminata da Elise Mertens. Osaka sta cercando la sua condizione fisica migliore

Pubblicato

il

MELBOURNE, AUSTRALIA - JANUARY 15: Naomi Osaka of Japan in action against Caroline Garcia of France in the first round on Day 2 of the 2024 Australian Open at Melbourne Park on January 15, 2024 in Melbourne, Australia (Photo by Robert Prange/Getty Images)

E’ finita anzitempo l’avventura di Naomi Osaka ad Indian Wells. L’ex n. 1 al mondo viene eliminata da Elise Mertens con il punteggio di 7-5 6-4, in una gara sempre condotta dalla belga.

Osaka malissimo al servizio con appena il 38% di prime palle messe in campo e con la resa della seconda pari al 36%. Numeri troppo bassi per pensare di impensierire la n. 28 del ranking molto più regolare della giapponese.

Il piano partita – spiega Osaka – era quello di essere molto aggressiva, ma in campo mi sentivo come se non fossi in grado di colpire pesantemente la palla come di solito faccio. La sua velocità di servizio è aumentata dall’ultima volta che l’ho affrontata e mi ha costretto molto a giocare sul rovescio”.

Come si giudica Naomi e quanto manca per raggiungere la sua versione migliore di sé stessa?Ci sono stati dei miglioramenti. Nella partita che ho giocato prima di questa, credo di aver battuto la persona con il ranking più alto con cui ho giocato finora, quindi ne sono felice. Sto solo cercando di non essere troppo dura con me stessa in questo momento, ma sono migliorata molto da Doha. Credo di aver lottato molto e di aver cercato di trovare delle soluzioni ai grattacapi offerti dalla mia avversaria. Chiaramente tutto questo non ha funzionato molto bene“. Più gare giocherà e più Osaka proverà a tornare a essere protagonista sui campi da tennis.

Per Osaka è una fase della carriera in cui dovrà cercare di confermare i successi registrati in passato e a livello emotivo sicuramente non sarà impresa da poco. Ma qual è l’obiettivo principale per lei? Non sto cercando di tornare numero 1 al mondo. Potrei raggiungere questo obiettivo in tre anni, ma non so nemmeno cosa accadrà in questo lasso di tempo. Ma non è la ragione per cui sono tornata a giocare. L’ho fatto perché volevo vincere più Slam. Ma penso che il successo in questo momento sia determinato solo dallo sforzo che ho fatto. Oggi non penso di aver giocato bene, ma ci ho provato ad ogni punto”.

Poi torna sulla gara odierna: “Non è stato facile cominciare con due break di svantaggio. Ho fatto un grande sforzo per rientrare in partita, ma non avevo buone sensazioni quando colpivo la palla. Non so se sia solo merito suo, ma di solito sono io ad essere piuttosto pessimista con me stessa. Mi è sembrato come se, una volta tornata in partita, mi fossi messa di nuovo un po’ sulla difensiva. Non do più le vittorie per scontate”. Naomi tornerà a Los Angeles prima dei prossimi appuntamenti nel circuito.  

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza2 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria5 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement