Simone Vagnozzi non sarà a Miami con Jannik Sinner

Flash

Simone Vagnozzi non sarà a Miami con Jannik Sinner

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, anche a Miami Darren Cahill sarà l’unico coach “on site” di Jannik Sinner. Vagnozzi tornerà a Montecarlo

Pubblicato

il

Jannik Sinner e, sullo sfondo, Simone Vagnozzi - Miami 2023 (foto Ubitennis)

Archiviata la sconfitta in semifinale ad Indian Wells contro Carlos Alcaraz, Jannik Sinner è subito pronto a tornare in pista al Miami Open. Nel 2023 il n°3 del mondo ha raggiunto l’ultimo atto in Florida, prendendosi la rivincita contro lo spagnolo dopo la sconfitta in California ma venendo fermato sul più bello da Daniil Medvedev. Quest’anno, se i pronostici del tabellone dovessero venire rispettati, potrebbe accadere il contrario.

Sinner potrebbe infatti affrontare Medvedev in semifinale e Alcaraz in finale (qui il possibile percorso completo), in quello che sarebbe un epilogo da sogno. Non solo, sarebbe anche la prima grande finale tra i due, dato che l’unico scontro diretto in cui in palio c’era anche un titolo è stato (finora) la finale di Umago 2022.

Proprio come ad Indian Wells, tuttavia, anche a Miami Jannik non potrà contare sull’apporto di Simone Vagnozzi. Come scritto in mattinata da Federica Cocchi su La Gazzetta dello Sport, infatti, l’ex coach di Marco Cecchinato tornerà nel box di Sinner direttamente a Montecarlo. “Simone Vagnozzi avrebbe dovuto raggiungere la squadra, ma sta ancora guarendo da un piccolo intervento […]. Il tecnico marchigiano ripartirà dagli allenamenti sulla terra a Montecarlo, al rientro dagli Stati Uniti” – si legge sulla rosea. Anche papà Hanspeter tornerà in Italia.

Per quanto riguarda le condizioni fisiche dell’azzurro, che aveva destato qualche preoccupazione nei suoi tifosi visti gli acciacchi a gomito e polso, non c’è da preoccuparsi. “Le preoccupazioni sul fastidio al gomito sinistro che ha condizionato Sinner sembrano ormai dissolte. Il fisioterapista Giacomo Naldi ha lavorato sull’articolazione e anche la botta al polso rimediata nella caduta durante la semifinale non ha lasciato strascichi – si legge ancora su Gazzetta.

Anche a Miami, dunque, Sinner è pronto per un altro torneo da grande protagonista.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria6 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement