ATP Miami, dicono i bookies: quanto vale la tripletta italiana ai quarti? Le quote più interessanti, da Sinner al sogno di Musetti

ATP

ATP Miami, dicono i bookies: quanto vale la tripletta italiana ai quarti? Le quote più interessanti, da Sinner al sogno di Musetti

Tre azzurri ai quarti in un 1000 non è utopia. Dallo strafavorito Jannik Sinner passando per Matteo Arnaldi, le probabilità dell’impresa

Pubblicato

il

Musetti Sinner Montecarlo 2023
 

Tempo di full immersion tennistica in quel della Florida, tempo di ottavi al Miami Open. Ottavi che avranno un sapore particolarmente dolce, con la presenza di tre italiani (nazione più rappresentata), due dei quali in rotta di collisione. I fari saranno però puntati in maniera particolare sul Centrale, per una volta non sul nostro n.1 ma sul nostro n.2, che sfiderà il n.2 ATP: Lorenzo Musetti contro Carlos Alcaraz. I precedenti sono 3-1 in favore dello spagnolo, per quanto il carrarino abbia probabilmente vinto il più bello ad Amburgo. Il campione del 2022 rimane il favorito, ancora premiato da Goldbet e Better con una quota maggiorata che moltiplica di 8 volte la posta. Ricordiamo che è possibile giocarla entro e non oltre l’inizio del primo match di giornata.

Segui il LIVE su Ubitennis per il match di Sinner e degli altri azzurri

Ma torniamo alla partita in sé per sé, dove è chiaro che Musetti necessiti di un’impresa: la sua vittoria è a 8,60 su Goldbet, 8,60 su Better e 8,00 su Bet365, mentre Alcaraz è a 1,07 su Goldbet e Better, 1,08 su Bet. Quote simili a quelle di Jannik Sinner, che sarà impegnato contro Christopher O’Connell. L’australiano è sorprendentemente avanti nei precedenti, grazie alla vittoria ad Atlanta nel 2021, e ha disputato già un ottimo torneo nell’arrivare fin qui. Difficile pensare ad un risultato diverso dal trionfo del n.3 al mondo, con le quote medie che infatti non superano l’1,05. Interessante invece prendere in considerazione una vittoria netta, per 2-0, di Jannik: a 1,23 su Goldbet, 1,23 su Better, 1,28 su Bet365. Sinner centrerebbe così i quarti a Miami per il quarto anno di fila, in un tabellone che potrebbe a prima vista sembrare spalancato…non fosse per il rischio derby.

Al prossimo turno eventuale all’azzurro toccherà infatti il vincente del match tra Tomas Machac e Matteo Arnaldi, primo nel programma di giornata. Entrambi cercano il primo quarto a questo livello, entrambi hanno inoltre espresso un tennis di ottima qualità e arrivano quasi alla pari all’incontro. Il ceco ha dalla sua però il fatto di aver battuto un top 5 e di aver probabilmente battezzato l’ultima partita in Florida di Sir Andy Murray, che è stato costretto ad un nuovo stop. Considerando ciò si spiegano le quote, comunque equilibrate ma con una leggera pendenza verso Machac, la cui vittoria è a 1,81 su Goldbet e Better, 1,80 su Bet365. L’affermazione di Arnaldi vale invece 2,01 volte la posta su Goldbet, 2,01 su Better e 2,00 su Bet. La domanda a questo punto sorge spontanea: quanto varrebbe una quota in cui si punti su tutti e tre insieme?

GoldbetBetterBet365
Sinner-Musetti-Arnaldi21,2621,2620,48

Considerando il 2-0 di Sinner si parla di numeri molto interessanti per una tripletta italiana sulle coste della Florida. Su Goldbet la quota totale per chi giocasse sulle vittorie di Musetti e Arnaldi, unendovi la vittoria in due del n.3 al mondo sarebbe di 21,26. Anche Better arriva a 21,26 con queste selezioni, con la possibilità dunque di vincere circa 106 euro investendone 5. Appena inferiore invece il totale su Bet365, che varrebbe 20,48 volte la posta con possibilità di vincere 102 euro se la puntata fosse sempre di 5. Certo, tre italiani ai quarti a Miami sarebbe quasi utopia, o quantomeno lo sarebbe stato ad inizio torneo. Ora che però a tutti tre manca una partita per questo traguardo, seppur con differenti tonalità di difficoltà, il sogno è decisamente più alla portata.

Segui il LIVE su Ubitennis per il match di Sinner e degli altri azzurri

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
Flash18 ore fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 giorno fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria4 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza7 giorni fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement