ATP Monaco: Thiem inciampa ancora, battuto dal qualificato Canas. Draper supera in tre set un instancabile Kopriva

Flash

ATP Monaco: Thiem inciampa ancora, battuto dal qualificato Canas. Draper supera in tre set un instancabile Kopriva

Ancora troppo falloso l’austriaco. Moro Canas non trema e si regala un 2° turno d’oro contro Taylor Fritz.

Pubblicato

il

[Q] A. Moro Canas b. D. Thiem 6-4 6-4

Incontro tortuoso per Dominic Thiem che trova al primo turno lo spagnolo Alejandro Moro Canas, numero 240 del ranking ATP. L’austriaco sembra partir bene nel suo match d’esordio a Monaco, ottenendo subito un break di vantaggio. Come un fulmine a ciel sereno, Thiem tira fuori errori grossolani e ripropone l’incostanza alla quale ci ha un po’ abituati negli ultimi mesi, a partire da un servizio che si dimostra troppo poco tagliente per l’avversario. Il classe 2000 spagnolo, oltretutto, è uno specialista della terra battuta e sovente mette in mostra i trucchi del mestiere, riuscendo a colmare il gap con l’estrema sensibilità di Dominic Thiem.

Moro Canas riesce imporsi e porta a casa il primo set; il secondo parziale però, sembra avere una trama molto simile. L’austriaco detta il passo, tra ricamini e vincenti di rovescio che lo riportano indietro nel tempo; il servizio invece continua a latitare, contrapposta alla grande soldità da fondo di Moro Canas; il quale lo riagguanta e in meno di 2 ore, con un doppio 6-4.

Guadagna così, la possibilità di sfidare nel turno successivo, l’americano Taylor Fritz.

[6] J. Draper b. V. Kopriva 6-1 5-7 6-4

Tutt’altro che un semplice giorno in ufficio per Jack Draper. Il britannico trova in tabellone un ostico Vit Kopriva, tennista ceco numeo 119 al mondo. I pronostici parlano chiaro e sono tutti a favore del talento inglese, il quale tiene il gas spalancato per la prima mezz’ora di gioco, tenendo alta la velocità di palla e sfruttando in maniera ottimale la chela mancina. Il risultato del primo parziale è lapalissiano, 6-1 per un Draper che concede le briciole al tennista ceco.

In apertura di secondo set, il talento di Sutton, insiste con variazioni di gioco interessanti e dà l’impressione di non sbagliare un colpo. Questo sport ci insegna però, che non è mai detta l’ultima. Kopriva infatti, sotto un set e un break, sembra cambiar marcia e trova buona fiducia sul lato del dritto, stordendo Draper a suon di vincenti. Tutto da rifare per il britannico: riordina le idee, accetta scambi durissimi dalla linea di fondo e ritorna il martello pneumatico del primo set, tenendo una discreta percentuale di punti vinti con la prima di servizio (79%). Mette fine al match col parziale di 6-4 in suo favore.

Troverà dinanzi a sè la wild card Rudolf Molleker, uscito vittorioso dalla sfida con Passaro.

Paolo Sanò

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria6 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement