ATP Barcellona: l'omaggio all'arbitro Carlos Bernardes per la sua ultima stagione

ATP

ATP Barcellona: l’omaggio all’arbitro Carlos Bernardes per la sua ultima stagione

Il pubblico catalano rende omaggio al giudice di sedia brasiliano, prossimo al ritiro, dopo il match tra Tsitsipas e Diaz Acosta

Pubblicato

il

Carlos Bernardes (via Twitter, @atptour)

Se nel campo lo spettacolo offerto è all’altezza del prestigioso ATP di Barcellona, la corrente edizione del torneo ha offerto anche tanti momenti emotivi. L’Open Sabadell di quest’anno è stato all’insegna del “me despido”, un congedo che nella vita di uno sportivo è impossibile da procrastinare oltre un certo limite. Non solo Rafael Nadal che, dopo dodici successi e il centrale a lui intitolato, ha avuto modo di salutare il pubblico della Catalogna tra la commozione generale. L’altro addio in questione arriva da chi non ha avuto sempre un rapporto idilliaco con il maiorchino: il giudice di sedia Carlos Bernardes. L’arbitro brasiliano – che non ha diretto le partite di Rafa per quasi un anno dopo un battibecco datato 2015 – aveva annunciato a febbraio che la stagione in corso sarebbe stata l’ultima.

Se per Rafa Nadal è stato con Alex de Minaur, l’ultimo ballo di Carlos Bernardes a Barcellona è stata la sfida tra Stefanos Tsitsipas e Facundo Diaz Acosta. Dopo la vittoria del greco che stacca il pass per le semifinali è stato il momento degli applausi scroscianti, quelli riservati dagli spettatori catalani al direttore di gara, con il carioca visibilmente emozionato. Con una cerimonia celebrativa, l’organizzazione del torneo ha reso omaggio ad un professionista che dopo 35 anni di onorata carriera dirà basta e saluterà il circuito.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria6 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement