Roma 2024, ritorno al passato (Gaia Piccardi)

Senza categoria

Roma 2024, ritorno al passato (Gaia Piccardi)

Pubblicato

il

Roma 2024, ritorno al passato (Gaia Piccardi, Corriere della Sera)

 

Roma 2024, ritorno al passato La missione al Cio di Montezemolo e Malagò: i luoghi sacri della capitale per fare colpo.
Do you remember Abebe Bikila? E nella memoria di Roma 1960, l’etiope scalzo sotto l’Arco di Costantino, canoa e canottaggio sul Lago Albano, l’equitazione a Pratoni del Vivaro e la ginnastica alle Terme di Caracalla, che Roma 2024 dovrà andare a pescare la sua «visione» dell’Olimpiade che sarà, come se 64 anni non fossero mai passati sotto i ponti del Tevere. L’atleta riportato al centro della scena — Berruti e i suoi occhiali da miope sul traguardo dei Zoo, il pugno del k.o. di Benvenuti — in un contesto che solo l’Urbe può offrire. […]. Giovanni Malagò è felice come un bambino: di quelle «iconic venues», i luoghi sacri che il Cio gli chiede di rispolverare dal passato per personalizzare la candidatura italiana, Roma è zeppa. È volato a Losanna, sulle sponde del Comitato olimpico internazionale, come prima tappa della tournée con cul presenterà (ammesso che abbia bisogno di presentazioni) il neopresidente del comitato promotore, Luca di Montezemolo, al pianeta Olimpia.[…]

 

È, questa, la fase in cui il Cio invita le pretendenti al ballo per cominciare a cucire loro addosso l’abito della festa. Google map, allora, è utile per dimostrare quanto Castel Gandolfo e Rocca di Papa siano vicine a Roma; mai quanto Città del Vaticano, e sappiamo come papa Francesco, a sorpresa, possa rivelarsi l’asso nella manica di Roma 2024. Molti sorrisi, grande ottimismo di Malagò («E andata bene, la prossima settimana incontreremo il sindaco Marino e Delrio e qualche altro tassello della squadra andrà a posto —il famoso d.g. donna, ndr —. Pancalli sarà il nostro ufficiale di collegamento. Ogni giorno che passa sono un po’ più ottimista») e di Montezemolo («Unità e innovazione. Mi preme dire che saranno Olimpiadi che miglioreranno la qualità della vita degli italiani, e non ll contrario: questo deve essere ben chiaro»)[…]Chiarite le linee guida (delocalizzazione intelligente: medaglie e premiazioni nella Capitale; impianti spartani e provvisori, vietate le cattedrali nel deserto, Giochi sostenibili e non più elefantiaci), l’idea meravigliosa di Roma 2024 procede a passi agili. Entro il 27 febbraio il Coni formalizzerà ufficialmente la candidatura con lettera al Cio, proponendo già le date (la finestra è 16 luglio-3l agosto 2024); dopo Pasqua Montezemolo e Malagò torneranno a Losanna. Il vantaggio sulle rivali (Parigi deciderà a breve tra Expo e Giochi del centenario, la Germania traballa ancora tra Amburgo e Berlino, il Sudafrica avrà i Giochi del Commonwealth 2022, troppo a ridosso di un’eventuale Olimpiade, le altre latitano) è evidente. Bach, per non scoraggiare nessun potenziale candidato, frena: «E presto per dire se lo sprint di Roma risulterà decisivo per la vittoria». Poi incoraggia Malagò a non prendersela per le voci contrarie alla nomina di Montezemolo (Lega, 5 Stelle, qualche forzista) né per l’accoglienza freddina dell’opinione pubblica. […] I Giochi vintage di Roma hanno un fascino seppiato e sottile. Adelante, ma con giudizio.

Gaia Piccardi

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Bett1Aces di Berlino, il programma di martedì: Berrettini alle 12, Sinner alle 16

Matteo sfiderà Roberto Bautista Agut, Jannik se la vedrà con Dominic Thiem. Nel torneo femminile, in campo Kvitova e Svitolina. Tutto in diretta su Eurosport

Pubblicato

il

Jannik Sinner - Challenger Indian Wells 2020 (foto Luigi Serra)

Giornata di semifinali nell’esibizione Bett1Aces, che si gioca a Berlino sull’erba dello Steffi Graf Stadium. Dopo il successo di ieri in tre set contro Tommy Haas, Jannik Sinner affronterà Dominic Thiem a partire dalle ore 16. Ad aprire il programma di giornata sarà però Matteo Berrettini, che come Thiem ha usufruito di un bye al primo turno. Reduce dal successo nella prima tappa dell’Ultimate Tennis Showdown di Mouratoglou, l’azzurro scenderà in campo alle 12 contro Roberto Bautista Agut, che nei quarti di finale ha superato Jan-Lennard Struff per 6-3 3-6 10-7.

Tempo di semifinali anche nel torneo femminile: Petra Kvitova, che ieri ha battuto Andrea Petkovic per 6-4 6-1, sfiderà Kiki Bertens in chiusura di programma, mentre Anastasija Sevastova (vittoriosa nei quarti contro Julia Goerges, costretta al ritiro nel secondo set) se la vedrà con Elina Svitolina.

IL PROGRAMMA COMPLETO (diretta su Eurosport 1)

ore 12 – R. Bautista Agut vs M. Berrettini
a seguire – A. Sevastova vs E. Svitolina
ore 16J. Sinner vs D. Thiem
a seguire – P. Kvitova vs K. Bertens

Continua a leggere

Senza categoria

Il programma di domenica 12 luglio: Berrettini a caccia del titolo all’Ultimate Tennis Showdown

Matteo in campo alle 17:15 per la prima semifinale, diretta su Eurosport. Comincia anche il World TeamTennis che si concluderà il 2 agosto: si gioca in West Virginia con i tifosi (ma ci sono molti casi di coronavirus nello stato)

Pubblicato

il

Poche ore dopo essere stato sconfitto di Andrey Rublev, che avrebbe poi vinto l’esibizione Thiems’7, e aver (nuovamente) battuto Bautista Agut per conquistare il terzo posto, Matteo Berrettini si è messo in viaggio verso Sophia-Antipolis. Oggi il numero uno d’Italia cercherà di aggiudicarsi la prima tappa dell’Ultimate Tennis Showdown, il circuito pensato da Mouratoglou.

Matteo giocherà la prima semifinale contro Gasquet alle 17:15, mentre Tsitsipas e Goffin si contenderanno l’altro posto in finale alle 18:30. Il tempo di smaltire un po’ di scorie e i due finalisti si troveranno di fronte alle 22 nel match che vale il titolo.

Nonostante i quattro semifinalisti fossero già definiti, nella giornata di sabato si è disputato il day 9 conclusivo della fase a gironi, alla quale Berrettini non ha partecipato poiché si trovava ancora Kitzbuhel per il Thiem’s 7. A margine delle vittorie ininfluenti per la classifica di Feliciano Lopez su Benchetrit (3-1), Brown su Popyrin (3-2) e Moutet su Rune (3-2, il 17enne danese ha sostituito Berrettini), sono scesi in campo tre dei quattro giocatori impegnati oggi. Gasquet ha battuto Paire 3-1, ma soprattutto Tsitsipas e Goffin si sono sfidati nell’anticipo della semifinale di oggi: ha stra-vinto il greco per 4-0 (parziali 18-12 16-13 14-11 22-11) che nei confronti diretti ufficiali conduce 4-2.

INIZIA IL WORLD TEAMTENNIS – Tra le diverse esibizioni di seconda fascia in piedi il giro per il mondo, spicca oggi l’inizio del World TeamTennis, una sorta di mini-campionato tra franchigie che si concluderà il 2 agosto (ogni giorno ci saranno delle sfide). Si giocherà con i tifosi in West Virginia, dove pure il trend dei nuovi casi di coronavirus è in netta ascesa.

Le nove franchigie iscritte sono le seguenti, delle quali vi segnaliamo i giocatori di spicco.

  • NY Empire (Clijsters, Fish, Lisicki, Sock)
  • O.C. Breakers (Raonic, Johnson, Jennifer Brady)
  • Philadelphia Freedoms (Fritz, Kenin, Townsend, Dolehide, Young)
  • San Diego Aviators (Harrison, McHale, Vandeweghe)
  • Springfield Lasers (McNally, Krueger, il doppista Rojer)
  • Washington Kastles (Venus Williams, Rodionova; coach Ginepri)
  • Orlando Storm (Collins, Pegula, Sandgren, James Ward)
  • Vegas Rollers (fratelli Bryan, Puig, Querrey, Ahn)
  • Chicago Smash (Bouchard, Mattek-Sands, Stephens, Brandon Nakashima)

Alle 18 (italiane) la sfida Storm-Lasers, alle 22 Smash-Rollers. I match saranno visibile su ESPN.

Continua a leggere

Senza categoria

Ultimate Tennis Showdown e Thiem’s 7, il programma di sabato 11 luglio

Berrettini in campo alle 14 per completare la semifinale contro Rublev. Chi vince affronta Thiem in finale. Spicca Tsitsipas-Goffin tra i match dell’UTS

Pubblicato

il

Matteo Berrettini (foto Twitter @RioOpenOficial)

Matteo Berrettini torna in campo oggi, sabato 11 luglio, per completare la seconda semifinale del Thiem’s 7, torneo di esibizione organizzato da Dominic Thiem. L’azzurro, opposto a Rublev, era stato sospeso ieri a causa della pioggia e avrebbe dovuto riprendere a giocare alle ore 11, ma il meteo ha costretto ad un ulteriore posticipo del match che non riprenderà prima delle 14. Il vincente della sfida andrà ad affrontare il padrone di casa, Thiem, nella finalissima, mentre lo sconfitto se la vedrà con Roberto Bautista Agut nello spareggio per il terzo posto.

Di nuovo in campo anche l’Ultimate Tennis Showdown di Mouratoglou. Il match di cartello è sicuramente quello delle 18.30 che vede opposti Stefanos Tsitsipas e David Goffin. Molto interessante anche il primo match serale (ore 21) tra Richard Gasquet e Benoit Paire.

Il programma di gioco completo

Thiem’s 7 (dalle 14, diretta su Eurosport)
A. Rublev vs M. Berrettini
R. Bautista Agut vs sconfitto Rublev/Berrettini
D. Thiem vs vincitore Rublev/Berrettini

Ultimate Tennis Showdown
Ore 16:00 C. Moutet vs H. Rune
Ore 17:15 A. Popyrin vs D. Brown (diretta su Eurosport)
Ore 18:30 S. Tsitsipas vs D. Goffin (diretta su Eurosport)
Ore 21:00 R. Gasquet vs B. Paire
Ore 22.15 F. Lopez vs E. Benchetrit

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement