Marcelo Rios chiede ufficialmente l'assegnazione degli Australian Open 1998

Flash

Marcelo Rios chiede ufficialmente l’assegnazione degli Australian Open 1998

Pubblicato

il

 

Colpo a sorpresa di Marcelo Rios, ex numero 1 del mondo, che ha chiesto alla Federazione Internazionale Tennis che gli venga attribuito lo slam australiano vinto da Petr Korda, squalificato poi per doping quello stesso anno

Come riportato dalla stampa cilena nelle ultime ore, l’ex tennista Marcelo Rios ha chiesto alla federazione tennis cilena di rivolgersi all’ITF chiedendo di indagare Petr Korda per doping durante gli Australian Open del ’98. Il presidente della federazione cilena, José Hinzpeter, ha dichiarato che Rios ha presentato alla federazione internazionale tennis una petizione per riaprire il caso, perchè “ha sempre pensato che non avrebbe dovuto perdere quella partita se è stata giocata contro un avversario sotto l’influenza del doping”. 

Marcelo Rios – reduce dai problemi di salute dello scorso anno – punta a vedersi assegnare quello che sarebbe il suo primo ed unico titolo dello slam, se venisse accertata la violazione delle normative anti-doping da parte del ceco nel corso del torneo. Rios, che è stato l’unico tennista a diventare numero 1 del mondo senza aver vinto uno slam, ha deciso di intraprendere questa strada “dopo aver visto Guillermo Vilas chiedere all’ATP il riconoscimento del numero 1 in classifica del 1977, ha dichiarato Hinzpeter.

Petr Korda vinse il suo unico titolo dello slam a Melbourne nel 1998, battendo nettamente in finale Rios con un triplice 6-2. Il ceco risultò poi positivo al nandrolone durante un controllo effettuato a Wimbledon quello stesso anno, ma dichiarò in tribunale di non sapere come quella sostanza proibita fosse finita nel suo sistema. Al ceco fu inflitta una sospensione di un anno, che portò poi il giocatore, ormai trentenne, al ritiro dal tennis.

Al momento l’ITF non ha ancora deciso se riaprire o meno la questione.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement