ATP Tokyo: undicesimo titolo per Stan Wawrinka, sconfitto Benoit Paire

Nella finale dell'ATP 500 di Tokyo Stan Wawrinka supera in due set l'amico Benoit Paire e conquista il suo undicesimo titolo in carriera

ATP Tokyo: undicesimo titolo per Stan Wawrinka, sconfitto Benoit Paire

[1] S. Wawrinka b. B. Paire 6-2 6-4

Stan Wawrinka chiude in grande spolvero un torneo che aveva iniziato con il freno a mano tirato e supera in due set e poco più di un’ora il grande amico e spesso compagno di doppio Paire. Match molto rapido ma di una qualità intensa da parte di entrambi i contendenti sin dall’inizio.

 

Il primo tentativo di fuga lo mette in atto Wawrinka nel quarto gioco sfoderando il suo repertorio di rovesci: incrociato stretto, lungo linea ed in risposta, e si porta avanti di un break. Paire oggi però entra in partita già nel primo set  e ottimo in risposta recupera il break. Il servizio però ancora non gira (23% di prime nel primo set) ed in più Wawrinka, che conosce bene i punti deboli dell’avversario, cerca di spostarlo sul dritto che ancora non carbura, specialmente nel palleggio: Wawrinka riesce così a strappargli ancora il servizio per due volte e a portare a casa il primo set.

Nel secondo parziale le cose sembrano andare meglio per il francese, che ritrova sicurezza al servizio. Nel terzo gioco Wawrinka un po’ distratto sul 40-0 al servizio sbaglia malamente un colpo a rete di un punto già fatto, con Paire che si era fermato dall’altra parte del campo. Wawrinka stesso se la ride ma questa leggerezza potrebbe costare caro a Wawrinka che, ancora impreciso, porta il game ai vantaggi e, adesso tutt’altro che sorridente, concede due palle break: bravo Stan ad annullare la prima col dritto, meno bravo sulla seconda Paire che, ben piazzato a rete, non chiude il punto e non legge il successivo passante dell’avversario. Paire si disunisce dopo l’occasione sprecata e Wawrinka porta suo malgrado a casa il gioco.  Il francese riesce adesso a tenere i giochi di servizio con assoluta facilità, seguendo a rete le ottime prime ritrovate ed evitando lo scambio da fondo. Scampato il pericolo del terzo gioco, non è da meno lo svizzero. Sul 5-4 Wawrinka Paire va a servire per restare nel match ma fa un passo indietro in campo ed il gioco va ai vantaggi. Paire dimostra coraggio e con un pregevole serve & volley con volèe smorzata ed un servizio vincente ha altre due palle del cinque pari, ma una risposta vincente con rovescio lungo linea di Wawrinka e un errore di dritto non consentono al francese l’aggancio e con un tentativo in rete di palla corta offre il match point allo svizzero. Non deve nemmeno giocarlo perché Paire commette il suo primo doppio fallo ed i due rivali possono tornare amici.

CATEGORIE
TAG
Condividi