Anteprima ATP: Wawrinka in casa, del Potro a Lione

Anteprima

Anteprima ATP: Wawrinka in casa, del Potro a Lione

Wawrinka e Nishikori scelgono Ginevra per trovare fiducia in vista del Roland Garros. Dopo otto anni si torna a giocare a Lione, ma con soli 4 francesi

Pubblicato

il

Banque Eric Sturdza Geneva Open, ATP 250, 540,310€

Due presenze inaspettate arricchiscono la qualità del tabellone di Ginevra: sia Stan Wawrinka che Kei Nishikori, rispettivamente teste di serie numero 1 e 2, hanno infatti chiesto e ottenuto due wild card con l’obiettivo di mettere partite nelle gambe in vista del secondo slam stagionale; insieme ad Albert Ramos-Vinolas (tds. 4) e John Isner (4), semifinalista questa settimana al Foro Italico, potranno godere di un bye al primo turno.

C’è anche Paolo Lorenzi fra le teste di serie (7) al rientro dal lieve infortunio che lo ha costretto a saltare gli Internazionali d’Italia. Esordio complicato per il senese che avrà di fronte Kevin Anderson, mentre in un eventuale secondo turno ci sarà il vincente di Donaldson, nono nella race to Milan, e Estrella Burgos, che lontano da Quito (dove quest’anno ha sconfitto proprio Lorenzi in finale), dovrebbe essere più giocabile. Il quarto è quello difeso da Nishikori che aprirà con Kukushkin o un qualificato. Il giapponese comunque non ha un tabellone complicatissimo, visto che non ha specialisti della terra rossa in grado di impensierirlo. Al contrario Wawrinka, alle prese con un periodo non proprio felice, incrocerà la sua racchetta con Sousa o Dutra Silva all’esordio e nei quarti ci dovrebbe essere Sam Querrey (tds. 6) reduce da una buona settimana a Roma. Nella sua parte di tabellone però ci sono anche Robredo, Ramos e Bellucci, avversari che al momento potrebbero mettere in difficoltà questo Wawrinka che sul suolo di casa proverà a difendere il titolo e a ritrovare la fiducia necessaria per lo slam parigino.

Nelle qualificazioni Roberto Marcora – che gioca con il ranking protetto – ha usufruito del ritiro di Pere Riba dopo soli tre game e ha poi battuto Chiudinelli conquistando il primo main draw della sua carriera; fuori in tre set Matteo Berrettini contro il buon doppista croato Franko Skugor.

Tabellone Completo

Open Parc Auvergne-Rhone-Alpes Lyon, ATP 250, 534,310€

Un’altra delle novità del circuito di quest’anno è Lione che prende il posto dell’open della costa azzurra di Nizza. Per Lione in realtà si tratta di un ritorno visto che dal 1987 al 2009 ha ospitato un torneo sul veloce indoor a sua volta trasferitosi a Montpellier.

Anche per questo torneo tre wild card illustri: Berdych (3), Simon (5) e del Potro (6). Lione segna anche il rientro di Tsonga, testa di serie numero 2, che nelle ultime settimane non ha trovato tanta continuità sia a causa di qualche infortunio che della paternità; anche Thanasi Kokkinakis torna a giocare un match ufficiale in singolare dopo un anno e mezzo contro Denis Istomin e in caso di vittoria avrebbe il numero 1 del seeding Milos Raonic. Nello stesso quarto si trova anche del Potro, ma le condizioni fisiche dell’argentino dopo il buon torneo a Roma sono da verificare. In tabellone c’è anche il nostro Seppi che come primo avversario avrà il buon Dzhumur; in caso di vittoria Andreas, che si trova nel quarto presidiato da Kyrgios (4), troverebbe Coric (7) o Basilashvili. Per una volta il plotone dei francesi è composto solo da quattro rappresentanti – oltre a Simon e Tsonga ci sono anche Paire (8) e Mahut che potrebbero incontrarsi al secondo turno – poiché all’appello mancano Pouille, Monfils e Gasquet nonostante le poche partite incamerate nelle settimane sul rosso.

Il torneo comunque, considerate le condizioni fisiche dei primi della classe, sembra molto aperto. Attenzione allora anche ai qualificati: dal tabellone cadetto si sono qualificati Edmund, che ha battuto Sandgren, e Chung, vincitore sul padrone di casa Halys.

Tabellone Completo

Qualificazioni Roland Garros

Questa settimana partono anche le qualificazioni per il Roland Garros. Tabellone a 128 giocatori, ben 12 italiani cercano gloria e 4 di loro sono inseriti tra le 32 teste di serie. Tutti i dettagli qui.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement