Qualificazioni ATP e WTA: assalto azzurro a metà

Flash

Qualificazioni ATP e WTA: assalto azzurro a metà

Trevisan e Paolini a un incontro dai main draw di Rabat e Praga, stoppato Napolitano a Istanbul. A Estoril programma in ritardo di un giorno

Pubblicato

il

 

Tanti partono, non tutti arrivano: è la legge delle qualificazioni (e più in generale del tennis). L’Italia la dimostra perfettamente con i risultati domenicali dei draw di accesso ai tornei di questa settimana, facendo seguire alla giornata perfetta – sette successi su sette – una inevitabile flessione che rimanda quattro degli atleti azzurri sparsi per l’Europa. Nonostante si sia ormai giunti al lunedì, nessuno dei vincitori ha ancora raggiunto un tabellone principale: la lunghezza delle qualificazioni dei tornei WTA di Praga e Rabat prevede che il terzo e ultimo turno venga giocato a settimana iniziata, mentre a Estoril è stato un fuori programma climatico a far slittare tutto di 24 ore (ve ne parla il nostro inviato).

I verdetti sono per ora soltanto quelli negativi: oltre alle due eliminazioni su tre in Portogallo, cade a un incontro dal suo quarto tabellone principale nel circuito maggiore Stefano Napolitano, sconfitto sulla terra dell’ATP 250 di Istanbul da Daniel Gimeno-Traver. Il biellese lotta per tutto il primo set, giunto al tie-break nonostante un buon numero di occasioni per entrambi i giocatori, ma cede rapidamente il secondo mostrando difficoltà a difendere i turni di servizio (cinque ceduti sugli undici totali). La pattuglia italiana in Turchia sarà comunque folta, date le presenze di Andreas Seppi, Paolo Lorenzi, Matteo Berrettini e Thomas Fabbiano. I primi due fanno parte delle otto teste di serie, con l’altoatesino dotato addirittura di bye.

Di fronte a un bilancio maschile negativo, ci pensano le ragazze a riportare su l’Italia. A Praga è arrivata una schiacciante vittoria per Jasmine Paolini, che pareggia l’eliminazione di Deborah Chiesa, scioltasi nel finale contro la “casalinga” Tereza Martincova. In chiusura di programma Paolini ha lasciato appena tre giochi alla norvegese Ulrikke Eikeri concludendo con un bagel l’ora di gioco. L’ultimo ostacolo prima di un posto nel main draw è la svizzera Antonia Lottner, testa di serie numero 7. Molto brava anche Martina Trevisan a Rabat: vittoria netta contro Barbora Krejcikova e terzo tabellone principale della carriera da conquistare contro Silvia Soler Espinosa, altra avversaria con finali International nel palmares.

Risultati

ATP 250 Istanbul (round 2 di 2)
D. Gimeno-Traver b. [8] S. Napolitano 7-6(5) 6-3

ATP 250 Estoril (round 1 di 2)
[2] C. Moutet b. S. Caruso 7-6(3) 2-6 6-4
J. Domingues b. [5] A. Giannessi 7-5 6-1
[4] S. Bolelli
 b. F. Auger-Aliassime 6-4 6-1

WTA International Praga (round 2 di 3)
T. Martincova b. D. Chiesa 7-5 6-3
[4] J. Paolini b. U. Eikeri 6-3 6-0

WTA International Rabat (round 2 di 3)
M. Trevisan b. [8] B. Krejcikova 6-2 6-3

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement