Australian Open, KIA presenta: Osaka ha vinto solo 3 tornei, ma 2 di questi sono Slam

Video

Australian Open, KIA presenta: Osaka ha vinto solo 3 tornei, ma 2 di questi sono Slam

Presented by KIA – Questa volta la celebrazione della sua seconda vittoria Slam si è svolta senza problemi. Naomi Osaka è la regina dell’Australian Open 2019

Pubblicato

il

Continua a leggere
Commenti

Flash

Wimbledon, scambio da record tra Djokovic e Bautista Agut

Da quando si tiene il conteggio del numero di colpi giocati in un singolo scambio (2005), quello tra il serbo e lo spagnolo è il più lungo in assoluto: 45 colpi!

Pubblicato

il

Novak Djokovic - Wimbledon 2019 (foto via Twitter, @Wimbledon)

Ormai è sempre più chiaro come quest’erba difficilmente riesca a regalare scambi rapidi decisi da confronti sotto rete. Se poi i tennisti chiamati in causa prediligono un gioco da fondo, le probabilità che si verifichino sono ancora più basse. Tuttavia non è detto che anche così non si possa assistere a scambi altamente spettacolari, come hanno dimostrato Novak Djokovic e Roberto Bautista Agut i quali, durante la loro estenuante semifinale, hanno dato vita ad uno scambio da record.

Quello giocato al terzo set sul 4-3 30-40 con il serbo alla battuta, è infatti il più lungo della storia di Wimbledon da quando si è iniziato a tenere questo conteggio (cioè dal 2005): 45 colpi.

Continua a leggere

Flash

A lezione di volée con Martina Navratilova

L’ex campionessa continua ad entusiasmare il pubblico nel doppio delle leggende, sorprendendo tutti con una volée strettissima

Pubblicato

il

Martina Navratilova sui prati di Wimbledon si sente davvero a casa propria. Da professionista ha vinto i Championships nove volte in singolare, sette in doppio e quattro nel doppio misto e oggi, a 62 anni, continua a regalare spettacolo, grazie alla sua inscalfibile classe, nel doppio delle leggende. Durante la partita giocata al fianco di Cara Black contro Ai Sugiyama e Mary Joe Fernandez, Martina ha fatto saltare sulla sedia gli spettatori chiudendo con una stupenda volée un lunghissimo e divertentissimo scambio.

Continua a leggere

Flash

Wimbledon 2019, Middle Sunday: cosa è successo nella prima settimana

Il direttore Ubaldo Scanagatta fa il punto della situazione dopo i primi sei giorni dei Championships

Pubblicato

il

Si è conclusa la prima settimana di gioco all’All England Club e allora è giunto il momento di fare un po’ di bilanci. Quale occasione migliore del tradizionale Middle Sunday per tirare le somme?

Berrettini è l’ultimo italiano rimasto in corsa e sfiderà nientemeno che Roger Federer negli ottavi. L’azzurro, quinto italiano in era Open ad arrivare a questo punto del torneo, ha annullato tre match point ad un ottimo Diego Schwartzman prima di spuntarla al quinto set con grande maturità e sangue freddo. Matteo e Humbert sono gli unici under 25 ancora in tabellone. Sembra in discesa la corsa per Rafael Nadal e Novak Djokovic.

Per quanto riguarda le donne, occhi puntati ovviamente su Coco Gauff attesa dalla più classica “prova del nove” contro Simona Halep.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement