Sascha Zverev rompe l'isolamento: pizzicato a un party in riva al mare

Flash

Sascha Zverev rompe l’isolamento: pizzicato a un party in riva al mare

Un video galeotto su Instagram mostra Zverev mentre balla in un locale molto affollato

Pubblicato

il

Alexander Zverev - Australian Open 2020 (via Twitter, @AustralianOpen)
 

Continua la battaglia dei giocatori con le norme sociali imposte dalla pandemia di COVID-19. Dopo il disastro che ha portato alla cancellazione dell’Adria Tour la settimana scorsa e la positività al virus di Grigor Dimitrov, Novak Djokovic e altri almeno quattro membri dello staff, il tedesco Alexander Zverev (n. 7 ATP) aveva dichiarato di essere molto dispiaciuto di aver preso parte alla competizione mettendo potenzialmente in pericolo la salute di tante persone e, nonostante fosse risultato negativo al test, si sarebbe messo in auto-isolamento per 14 giorni.

Tuttavia sembra proprio che nonostante avesse predicato bene, Zverev sia stato pizzicato a razzolare malissimo: in una Instastory dello stilista tedesco Philipp Plein si vede chiaramente il tennista tedesco ballare a una festa molto affollata vicino a modelle ed altri invitati in quella che sembra una terrazza di fronte ad un mare dal colore turchese. Secondo le fotografie pubblicate da Plein negli ultimi giorni sul proprio profilo Instagram, lo stilista dovrebbe trovarsi in Costa Azzurra, quindi probabilmente vicino a Montecarlo dove Sascha Zverev ha la residenza.

A livello di PR si tratta di un altro punto a sfavore da incassare per il tennis, le cui star stanno proiettando un immagine di sé tutt’altro che positiva: in un periodo difficile come questo, nel quale il mondo sta tentando di combattere un’epidemia che è già costata la vita a quasi mezzo milione di persone, alcuni giocatori di punta si stanno comportando in maniera totalmente egoista irresponsabile mettendosi in situazioni che possono compromettere la salute di tanta gente e dando l’impressione di vivere in una bolla di privilegio totalmente avulsa dalla realtà.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Perché credo che questo Sinner batterà questo incerto Djokovic. Ma non al quinto set

Editoriali del Direttore4 settimane fa

Australian Open: Sabalenka regina quasi scontata. Bolelli Vavassori in vista Slam. E diritti tv: Sky, Supertennis, FITP: la negoziazione langue

ATP4 settimane fa

La storia del tennis italiano chiama a sé Sinner, da De Stefani a Berrettini passando per le vittorie di Pietrangeli, Panatta, Schiavone e Pennetta

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Jannik Sinner è molto più calmo di tutti quelli che oggi lo osannano. Un anno fa era il tennista dei… senza

Senza categoria4 settimane fa

Australian Open LIVE: Sinner in semifinale, nemmeno Rublev riesce a strappargli un set!

Novak Djokovic - Australian Open 2024 (X @AustralianOpen)
Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Djokovic: “Sono scioccato, uno dei miei peggiori match di sempre”

Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Sinner tranquillizza tutti: “L’addome? Nulla di che”. Contro Djokovic alle 4.30 italiane

Australian Open4 settimane fa

Australian Open: Sinner batte Rublev e vola in semifinale con Djokovic senza aver perso un set [VIDEO]

Editoriali del Direttore3 settimane fa

Jannik Sinner non è un patriota per cui tifare perché non paga le tasse in Italia? Non sono d’accordo con Aldo Cazzullo e Massimo Gramellini

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – La grande attesa per i duellanti dai tanti punti in comune Djokovic e Sinner. Vinca il migliore? “Sperem de no”

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement