Quote lunedì 15/2, Australian Open: Berrettini a 3,60 contro Tsitsipas e contro il dolore. Fognini si esalta ancora contro Nadal?

Senza categoria

Quote lunedì 15/2, Australian Open: Berrettini a 3,60 contro Tsitsipas e contro il dolore. Fognini si esalta ancora contro Nadal?

Ottavi femminili dal pronostico abbastanza chiuso. Al via anche il WTA Melbourne 4

Pubblicato

il

Seconda giornata di ottavi di finale agli Australian Open, con in campo i nostri Matteo Berrettini e Fabio Fognini, che potrebbero incrociarsi in caso di vittoria.

L’impegno più abbordabile sembra quello di Berrettini, che affronta la testa di serie numero 5 Stefanos Tsitsipas, reduce dalla veloce vittoria su Ymer ma che nel turno precedente ha dovuto lottare fino al quinto set per avere la meglio su Kokkinakis; il tennista romano ha concesso finora un solo set, curiosamente all’avversario più abbordabile (il ceco Machac), ma dovrà recuperare dal problema agli addominali accusato sul finire del match con Khachanov. In virtù di ciò, oltre che del pedigree e dei due precedenti a favore del greco, i bookmakers danno favorito Tsitsipas a quota media 1,28.

Ad attendere Fabio Fognini c’è sua maestà Rafa Nadal, ovviamente favorito a quota 1,14 da Bet365; lo spagnolo sta recuperando partita dopo partita dal problema alla schiena che lo ha tenuto fuori dall’ATP Cup, ma ha spesso sofferto il gioco del ligure, che dal canto suo ha sfoderato una prestazione quasi perfetta contro De Minaur. Il computo dei precedenti è comunque 12-4 per il maiorchino, ma a scaldare il cuore dei tifosi e a far ben sperare c’è il ricordo dell’impresa dello US Open 2015, quando Fabio vinse in rimonta al quinto set: un nuovo successo dell’italiano pagherebbe 5,5 volte la posta.

 

Gli altri due ottavi di finale si presentano agevoli per Daniil Medvedev e Andrey Rublev, rispettivamente favoriti da Snai a quota 1,01 e 1,08 contro Mackenzie McDonald e Casper Ruud; in caso di pronostici rispettati avremo un grande quarto di finale a tinte russe.

Le partite femminili in programma sembrano avere delle favorite nette, a partire da Ashleigh Barty che sembra nettamente superiore a Shelby Rogers (l’upset dell’americana vale 4 per Bet365); stesso discorso per Elina Svitolina opposta all’altra sorprendente statunitense Jessica Pegula, per la prima volta a questo livello in uno slam, con l’ucraina data vincente mediamente a quota 1,45.

E’ reduce da un’impressionante dimostrazione di forza la belga Elise Mertens (favorita per Snai a 1,4), che ha lasciato le briciole a Belinda Bencic e che ora trova Karolina Muchova, vincitrice del derby con l’amica e omonima Pliskova; vale infine 1,3 in media il successo di Jennifer Brady, semifinalista agli scorsi US Open, nei confronti di una ritrovata Donna Vekic, uscita indenne dalla sfida con la caldissima Kaia Kanepi, rimontata annullando un match point nel secondo set.

Sempre a Melbourne è iniziato il quarto torneo WTA del mese, il Philip Island Trophy, che vede tra le partecipanti molte tenniste appena eliminate dal major in corso; in campo nella notte Bianca Andreescu, favorita a 1,15 contro Madison Brengle da Snai, e Danielle Collins quotata 1,24 contro Varvara Lepchenko. Partite interessanti quelle che vedono sfidarsi Anastasja Pavlyuchenkova e Alja Tomljanovic da un lato (russa leggermente in vantaggio nei pronostici a 1,72 per Bet 365), e dall’altro Johanna Konta e Aliaksandra Sasnovich, con l’inglese in media favorita a 1,6.

Luca Chito

***Le quote sono aggiornate alle 16 di domenica 14 febbraio e sono soggette a variazione

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Segui il LIVE della Coppa Davis: Italia-Colombia 2-0, azzurri ai quarti

L’Italia può chiudere il discorso qualificazione questa sera al Pala Alpitour

Pubblicato

il

Jannik Sinner - Finale Coppa Davis Torino 2021 (Photo by Jose Manuel Alvarez / Quality Sport Images / Kosmos Tennis)

23:32 – Sinner chiude la pratica con un facile 6-0 e porta l’Italia ai quarti di finale. Si giocheranno sempre a Torino, lunedì
23:13 – Sinner avanti un break anche nel secondo set: 2-0
23:05 – Sinner chiude il primo set 7-5. Italia a un set dai quarti di finale
22:30 – Sinner avanti un break su Galan: 3-2 e servizio


21:50 – Sonego chiude il match: 6-7(5) 6-4 6-2.

21:40 – Sonego ha due break di vantaggio nel terzo set: 4-1 e servizio

21:15 – Sonego porta a casa il secondo set per 6-4 ma grande fatica contro Nicolas Mejia. Non si vedono i quasi 250 posti di differenza in classifica mondiale

 

20:35– Reazione Sonego che ottiene il break nel gioco d’apertura del secondo set

20:25 – Inizia in salita il percorso in questo secondo incontro per l’Italia. Nicolas Mejia (n. 275 ATP) conquista il primo set per 7-5 al tie-break dopo 1h11′ di gioco. La partita, inizialmente programmata per le 16, è iniziata con oltre tre ore di ritardo a causa del protrarsi dell’incontro tra Australia e Ungheria. Potrebbe essere una serata da ore piccole per tutti i presenti al Pala Alpitour

19:00 – Si stanno scaldando Lorenzo Sonego e Nicolas Mejia, primi singolaristi del tie fra Italia e Colombia in programma al Pala Alpitour di Torino. In caso di vittoria, gli azzurri staccheranno il biglietto per i quarti di finale. Nell’altro gruppo torinese, il D, l’Australia ha rimontato l’Ungheria con il punteggio di 2-1, tenendosi in vita nella competizione; i magiari affronteranno domani la Croazia, comunque già certa di finire davanti agli aussies.
Negli altri incontri della prima sessione, la Gran Bretagna ha sconfitto la Francia per 2-1, mentre il Kazakistan ha rimontato la Svezia. Entrambe saranno certe di passare il turno con una vittoria negli incontri di domani: la Gran Bretagna se la vedrà con la Cechia, il Kazakistan col Canada.
Per quanto riguarda il tie attualmente in fase di svolgimento a Madrid, Andrey Rublev ha portato in vantaggio la RTF battendo Quiroz dell’Equador per 6-3 4-6 6-1, mentre Medvedev è 3-0 e servizio su Gomez. A Innsbruck, invece, Dominik Koepfer ha battuto Filip Krajinovic 7-6(4) 6-4: vantaggio tedesco sulla Serbia, fra poco Novak Djokovic proverà a raddrizzare la situazione contro Jan-Lennard Struff

I TITOLI DI OGGI

Continua a leggere

Senza categoria

Segui il LIVE della Coppa Davis: FINALE Italia-USA 2-1, gli americani vincono il doppio

Aggiornamenti live dell’esordio della nazionale italiana nelle Finali di Coppa Davis 2021

Pubblicato

il

Lorenzo Sonego

21:25 – Gli Stati Uniti vincono il doppio 7-6(5) 6-2 e conquistano un rubber che potrebbe essere utile per la qualificazione:

20:50 – Ram e Sock vincono il primo set al tie-break sulla coppia Fognini/Musetti

19:10Sinner chiude 6-2 6-0 senza alcun problema e dà all’Italia la vittoria

19:00 – Sinner è avanti 6-2 3-0 con due break su John Isner. Italia a un passo dal successo

 

18:43Sinner domina il primo set 6-2. Isner assolutamente fuori partita

18:25 – Il secondo singolare comincia ancora bene per l’Italia: break di Jannik Sinner nel terzo gioco contro John Isner

17:39 – Nella sua Torino, Lorenzo Sonego regala il vantaggio all’Italia contro gli USA! Batte Reilly Opelka 6-3 7-6(4) al termine di un match pressoché impeccabile, in cui ha commesso solo 3 errori non forzati (23 per Opelka) e ha concesso una sola palla break

17:30 – Con qualche punto di grande livello Sonego impatta 6-6: sarà tie-break per decidere il vincitore del secondo set. Il pubblico è ora entrato in partita

17:15 – La prima palla break del secondo set ce l’ha Lorenzo nel settimo game, ma manda lunga una risposta di rovescio. 4-3 Opelka

16:47 Sonego chiude 6-3 un ottimo primo set in cui ha commesso solo 2 errori non forzati e ha raccolto più di Opelka con la prima in campo

16:42 – Break Italia! Qualche incertezza a rete e un doppio fallo da parte di Opelka mandano Sonego sul 5-3

16:36 – Il dritto dell’americano inizia a far male. Sonego è costretto ad annullare palla break, tiene il servizio (4-3) e prova a scuotere il pubblico

16:26 – Senza che si veda l’ombra di una palla break, si rimane on-serve. 3-2 Sonego, Opelka ha messo in campo quasi l’80% di prime

16:09 – Inizia Italia – Stati Uniti con Lorenzo Sonego al servizio

15:55 – Al PalaAlpiTour di Torino inizia l’avventura della nazionale italiana di Filippo Volandri nelle Davis Cup by Rakuten Finals 2021. Le formazioni annunciate dai capitani hanno rispettato i pronostici della vigilia: i due “numeri due” saranno Lorenzo Sonego per l’Italia e Reilly Opelka per gli USA. A seguire ci sarà il secondo singolare tra i “numeri uno”: Jannik Sinner per gli azzurri e John Isner per la compagine di capitan Mardy Fish.

I TITOLI DI OGGI

Davis Cup, i tennisti vedono l’Italia favorita con gli USA. Io mica tanto, ma spero di sbagliarmi (Ubaldo Scanagatta)

Lleyton Hewitt si scaglia contro il trasloco della Coppa Davis ad Abu Dhabi: “Sarebbe la fine”

Davis Cup: la Croazia fa sul serio, Australia ko

“Una squadra”, la docuserie sulla Coppa Davis del 1976, verrà presentata al Film Festival di Torino

Continua a leggere

Senza categoria

Segui il LIVE del Day 8 alle Nitto ATP Finals: Zverev annulla Medvedev e conquista il titolo

Daniil Medvedev e Alexander Zverev si affrontano per il titolo di “Maestro” 2021

Pubblicato

il

Pala Alpitour - ATP Finals Torino 2021 (photo Twitter @atptour)

18:28 – Un’ora e 14 minuti sono sufficienti ad Alexander Zverev per vincere il suo secondo titolo alle Nitto ATP Finals. Un break a set è sufficiente per avere ragione del n. 2 Daniil Medvedev

17:46 – Dopo 33 minuti Alexander Zverev vince il primo set 6-4 capitalizzando il break ottenuto in apertura di set e dominando nei suoi turni di battuta.

17:00 – Siamo giunti all’atto conclusivo della stagione ATP 2021. Al PalaAlpitour di Torino si affrontano per la seconda volta in pochi giorni Daniil Medvedev e Alexander Zverev. Durante il loro primo incontro nel round robin è stato Medvedev a spuntarla al tie-break del terzo set, e il russo ha vinto anche le ultime cinque sfide tra i due.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement