Quote sabato 20 marzo: Russia ancora padrona con Karatsev?

Senza categoria

Quote sabato 20 marzo: Russia ancora padrona con Karatsev?

Zverev sfavorito ad Acapulco contro la bestia nera Tsitsipas. Per i bookmakers altra finale per Kasatkina. Occhio a Leylah Fernandez

Pubblicato

il

Aslan Karatsev - Dubai 2021 (via Twitter, @DDFTennis)

È quasi un eufemismo definire inattesa la finale che andrà in scena a Dubai fra Aslan Karatsev e Lloyd Harris, entrati in tabellone rispettivamente come wild card e qualificato. Per il russo Karatsev, in grado di fermare in semifinale la striscia di 23 vittorie consecutive di Andrey Rublev negli ATP 500, si tratta della prima finale in assoluto in carriera e della conferma di quanto fatto vedere all’Australian Open: una velocità di palla con pochi eguali e larghi tratti in cui sembra completamente padrone del campo, tanto da chiedersi dove fosse stato finora, avendo iniziato la stagione oltre la centesima posizione.

Nel 2021 il suo bilancio è di un impressionante 14-2, con le sole sconfitte ad opera di Djokovic e Thiem, e ora in caso di vittoria si ritroverebbe al ventisettesimo posto del ranking. Una curiosità a proposito del momento d’oro dei russi: finora in questa stagione, in ogni torneo a cui abbia partecipato almeno uno fra Medvedev, Rublev e Karatsev, uno dei tre è arrivato almeno in finale, ad esclusione di Doha, dove per altro Rublev si è fermato in semifinale, vincendo però il doppio con lo stesso Karatsev. Per il sudafricano Lloyd Harris, ventiquattro anni e numero 81 del ranking, è invece la seconda finale in carriera, avendo perso l’unica giocata nel gennaio 2020 ad Adelaide contro Rublev, che arriva alla fine di un cammino iniziato dalle qualificazioni e che lo ha visto eliminare, tra gli altri, gente del calibro di Thiem, Nishikori e per ultimo Denis Shapovalov.

Proprio nella semifinale Harris ha dimostrato grande tenuta mentale, in un match che sembrava ormai compromesso quando era sotto di un set e di un break e che invece si è allungato, anche grazie ad un blackout del canadese, fino all’ultimo decisivo tie-break, nel quale non hanno tremato servizio e diritto, i due colpi migliori del suo arsenale. Per Bet365 il favorito è Karatsev a quota 1,44, mentre Harris vale 2,75.

Ad Acapulco si è infranto contro un solidissimo Stefanos Tsitsipas il sogno di Lorenzo Musetti, per altro autore di una prestazione di tutto rispetto contro il greco. La finale del torneo vedrà Tsitsipas affrontare Sasha Zverev, che ha dovuto sudarsela contro il connazionale Koepfer in due combattuti set. Negli scontri diretti si registra una netta prevalenza dell’ellenico, con cinque successi su sei, e con l’unico successo del tedesco ottenuto nel primo confronto in assoluto, a Washington nel 2018. Favorito quindi mediamente Tsitsipas a quota 1,55, per un trofeo che gli manca da Marsiglia 2020, mentre pagherebbe 2,30 la vittoria di Zverev.

Di scena le semifinali al WTA 500 di San Pietroburgo, ormai trasformatosi nel campionato nazionale russo. A giocarsi la prima saranno una sorprendente Margarita Gasparyan, impostasi in due set su Alexandrova, e una rediviva Vera Zvonareva, che a 36 anni continua la ricerca di un titolo che le manca addirittura dal 2011; l’unico precedente proprio a San Pietroburgo ha visto prevalere lo scorso anno la Zvonareva, che veste i panni della favorita a 1,57 per Snai. Nella seconda semifinale un’altra ‘vecchietta’ del tennis russo come Svetlana Kuznetsova (2,50) proverà a battere la favorita Daria Kasatkina, in un match inedito tra le due, entrambe vittoriose in rimonta nei rispettivi quarti di finale.

 

A Monterrey regna l’equilibrio nella semifinale fra Sara Sorribes Tormo, fresca campionessa a Guadalajara la settimana scorsa, e Leylah Fernandez, la diciottenne canadese che sta esprimendo un gioco formidabile in questa settimana messicana e che è data leggermente indietro (1,95 contro 1,83) nei pronostici. Discorso simile nell’altra semifinale, con la statunitense Ann Li di poco favorita (1,70) sulla svizzera Viktorija Golubic, alla ricerca della seconda finale stagionale dopo quella ottenuta a Lione.

Luca Chito

***Le quote sono aggiornate alle 10 di sabato 20 marzo e sono soggette a variazione

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Indian Wells, il programma di domenica 17 ottobre: finale femminile alle 22, finale maschile alle 01

Ultima giornata del BNP Paribas Open. In campo le due finali di singolare

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden 2020 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Dodicesima e ultima finale del BNP Paribas Open di Indian Wells. In programma le due finali di singolare.

Stadium 1 – a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia)

[21] P. Badosa vs [27] V. Azarenka

 

Non prima delle ore 16 locali (le 01 in Italia)

[21] C. Norrie vs [29] N. Basilashvili

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di sabato 16 ottobre: semifinali maschili a partire dalle 22.30

Penultima giornata a Indian Wells, si assegnano i titoli di doppio a contorno delle semifinali maschili

Pubblicato

il

Indian Wells 2021 (via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)

Undicesima e penultima giornata del BNP Paribas Open, come di consueto dedicata alle semifinali maschili e alle finali di doppio. Lo spostamento del torneo all’autunno e il cambio dell’emittente titolare dei diritti da ESPN a Tennis Channel ha portato a qualche cambiamento di orario. Probabilmente per minimizzare la concorrenza televisiva del football NCAA è stato deciso di posticipare l’inizio delle due semifinali del singolare maschile alle 13.30 locali, le 16.30 sulla costa est degli USA e le 22.30 in Italia.

Anche gli orari delle finali di domenica sono stati modificati, con ogni probabilità per non cozzare con la NFL. La finale femminile verrà disputata a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia), e di seguito ci sarà la finale maschile che però non inizierà prima delle ore 16 (le 01 in Italia).

Questo l’orario completo per sabato:

 

Stadium 1 – a partire dalle 11 (le 20 in Italia)

Finale doppio femminile
V. Kudermetova/E. Rybakina vs [2] S.W. Hsieh/E. Mertens

Non prima delle 13.30 (le 22.30 in Italia)
Semifinali maschili
[23] G. Dimitrov vs [21] C. Norrie
[31] T. Fritz vs [29] N. Basilashvili

Non prima delle 17.30 (le 2.30 in Italia)

Finale doppio maschile
[7] J. Peers/F. Polasek vs A. Karatsev/A. Rublev

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di venerdì 15 ottobre: quarti maschili di giorno, semi femminili la sera

Decima giornata a Indian Wells: quattro singolari in programma. Il tabellone maschile si allinea alle semifinali

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden - Indian Wells 2021 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Come da tradizione, il secondo venerdì al BNP Paribas Open di Indian Wells vede la sessione diurna dedicata agli ultimi due quarti di finale maschili e la sessione serale occupata dalle due semifinali femminili.

Stadium 1 – A partire dalle 11 locali (le 20 in Italia)

[29] N. Basilashvili vs [2] S. Tsitsipas
[31] T. Fritz vs [3] A. Zverev

 

Non prima delle ore 18 (le 3 in Italia)

[27] V. Azarenka vs [24] J. Ostapenko
[12] O. Jabeur vs [21] P. Badosa

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement