WTA ranking: Barty sempre più leader, +3175 sulla nuova n.2 Sabalenka. Crolla Konta

Flash

WTA ranking: Barty sempre più leader, +3175 sulla nuova n.2 Sabalenka. Crolla Konta

Ash supera il muro dei tremila punti di vantaggio sulla seconda, che adesso è Sabalenka – al suo best ranking. Johanna e Osaka pagano il flop di Cincinnati come Azarenka

Pubblicato

il

Aryna Sabalenka - Wimbledon 2021 (via Twitter, @Wimbledon)
 

Poche variazioni nel nuovo ranking WTA svelato dal computer in mattinata. Ulteriormente spinta dal gran successo strappato a Cincinnati, Ashleigh Barty ora non comanda la classifica, ma la tiranneggia: i punti di vantaggio sulla seconda, da oggi Aryna Sabalenka, che ha saltato Naomi Osaka, sono addirittura 3175. L’unico altro cambio tra le prime dieci riguarda Barbora Krejcikova e Garbine Muguruza, con la prima che sorpassa la seconda e si accomoda alla posizione numero nove.

PosizioneGiocatriceNazionalitàEtàPunti
1ASHLEIGH BARTY  AUS2510185
2ARYNA SABALENKA  BLR237010
NAOMI OSAKA  JPN236666
4KAROLINA PLISKOVA  CZE295530
5SOFIA KENIN  USA225030
6ELINA SVITOLINA  UKR265030
7BIANCA ANDREESCU  CAN214537
8IGA SWIATEK  POL204461
9BARBORA KREJCIKOVA  CZE254273
10GARBIÑE MUGURUZA  ESP274210
11PETRA KVITOVA  CZE314170
12BELINDA BENCIC  SUI244170
13SIMONA HALEP  ROU293881
14JENNIFER BRADY  USA263489
15ANASTASIA PAVLYUCHENKOVA  RUS303420
16ELISE MERTENS  BEL253330
17ANGELIQUE KERBER  GER333245
18MARIA SAKKARI  GRE263210
19VICTORIA AZARENKA  BLR323160
20ELENA RYBAKINAKAZ223083

Il “Mille” dell’Ohio qualche danno l’ha prodotto, alle molte giocatrici che non sono state in grado di difendere la cambiale emessa nel 2020 dall’edizione in esilio a New York. Così Naomi Osaka, ritiratasi lo scorso anno prima di disputare la finale e quest’anno falciata da Jil Teichmann in sede di ottavi, deve cedere la seconda piazza ad Aryna Sabalenka che raggiunge il suo best ranking. Un’altra bielorussa, Vika Azarenka (campionessa in carica a Cincinnati) quest’anno è stata travolta da Barty sempre agli ottavi. La due volte campionessa Slam perde sei posizioni e si assesta ai margini della top 20 (diciannove, per la precisione).

FUORI DALLA TOP 20 – Una vittima di riguardo della settimana è Johanna Konta: sconfitta all’esordio a Cincinnati da Karolina Muchova, la britannica da Sydney semifinalista nel 2020 deve scendere undici scalini, per fermarsi alla 47 WTA. Meno undici anche per Alizé Cornet, altra giocatrice bastonata dal computer forzata a scendere alla sessantottesima piazzola, mentre l’unica collega – oltre a Barty, of course – a ridere davvero questa settimana è la fenomenale teenager danese Clara Tauson: con il successo al centoventicinque di Chicago, la diciottenne da Hellerup compie ventiquattro balzi per atterrare alla settantasettesima piazza.

LE ITALIANE IN TOP 200 – Grossomodo stabile la classifica delle migliori italiane. Naturalmente guida Camila Giorgi, nonostante le tre tacche perse che la fanno scivolare in trentaseiesima posizione. Proprio come nelle ultime settimane, l’unica altra azzurra tra le prime cento è Jasmine Paolini, oggi novantotto, e la top cinque di casa nostra è completata da Martina Trevisan (105), Sara Errani (112) ed Elisabetta Cocciaretto (121). Tra le prime duecento ce ne sono appena altre due, Lucia Bronzetti (172) e Giulia Gatto-Monticone (200).

PosizioneGiocatriceEtàPunti
36CAMILA GIORGI 291810
98JASMINE PAOLINI 25863
105MARTINA TREVISAN 27832
112SARA ERRANI 34752
121ELISABETTA COCCIARETTO 20682
172LUCIA BRONZETTI 22444
200GIULIA GATTO-MONTICONE 33372
Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement