Italiani in campo il 18 febbraio: Berrettini (due volte?) e Fognini. A che ora e dove vederli

Flash

Italiani in campo il 18 febbraio: Berrettini (due volte?) e Fognini. A che ora e dove vederli

Due italiani impegnati nell’ATP 500 di Rio de Janeiro: il romano nel tardo pomeriggio contro Monteiro con Alcaraz nel mirino, ostacolo Coria per il ligure

Pubblicato

il

Matteo Berrettini - Australian Open 2022 (Twitter - @AustralianOpen)
Matteo Berrettini - Australian Open 2022 (Twitter - @AustralianOpen)
 

Quattro tornei ATP in questa settimana ma l’attenzione degli appassionati italiani è tutta concentrata su Rio de Janeiro. Saranno due gli italiani impegnati nel venerdì del Rio Open presented by Claro, torneo ATP 500 che si svolge nella cittadina carioca.

La pioggia che ha interrotto il programma del giovedì ha portato al posticipo di due degli ottavi di finale, tra cui quello che vedrà protagonista il nostro Matteo Berrettini. Il romano, testa di serie numero 1 del torneo brasiliano, dopo il bye al primo turno, farà il suo esordio sulla terra rossa di Rio e nello swing sudamericano questo venerdì. Non sarà un esordio semplice perché l’italiano (ovviamente nel migliore dei casi) sarà chiamato al doppio impegno, ottavi e quarti.

Alle 18:30 italiane sul campo centrale intitolato a Guga Kuerten, il numero uno d’Italia affronterà la wild card brasiliana Thiago Monteiro, in quella che sarà la prima sfida tra i due. Per Matteo si tratterà del ritorno in campo dopo la sconfitta in semifinale patita contro Rafael Nadal agli Australian Open. Da non sottovalutare il fatto che Matteo tornerà a giocare sul mattone tritato dai quarti di finale del Roland Garros giocati contro Novak Djokovic. Al contrario Monteiro è protagonista del Golden Swing sin dal torneo di Cordoba. Il brasiliano si presenta alla sfida con Berrettini con gli scalpi di Ramos Vinolas (sconfitto a Buenos Aires) e di Baez (eliminato nel primo turno). La sfida contro Monteiro sarà visibile dalle 18:30 su SuperTennis, canale 64, e su SuperTennix.

In caso di successo nella sessione serale dopo la sfida tra Andujar e Schwartzman ci sarebbe il quarto di finale contro uno tra Federico Delbonis e Carlos Alcaraz. Al momento della sospensione per pioggia, lo spagnolo conduceva 5-4 nel primo set e il suo match riprenderà alla conclusione del match di Berrettini. Matteo e Carlos partono con i favori dei pronostici e per questo è altissima la curiosità per quello che potrebbe essere un replay della sfida di terzo turno degli Australian Open. La sfida sarebbe l’ultimo match sul campo centrale, dunque sarà giocata nella tarda serata italiana.

Terzo match sulla Quadra 1, invece, per Fabio Fognini impegnato nel suo match di quarto di finale con l’argentino Federico Coria. Anche in questo caso nessun precedente tra il trentaquattrenne di Arma di Taggia e il ventinovenne fratello d’arte. L’italiano, autore di una grande prestazione contro lo spagnolo Carreno Busta, andrà alla caccia della prima semifinale dalla cavalcata vittoriosa di Montecarlo del 2019 (a cui va aggiunta la finale dell’ATP Cup 2020).

Gli italiani in campo giovedì 17 febbraio nei tornei ATP e WTA (orari italiani):

ATP 500 Rio De Janeiro, ottavi: Berrettini-Thiago Monteiro, ore 18.30, Supertennis
ATP 500 Rio De Janeiro, quarti: Fognini-Coria, ore 01.00 circa, Supertennis
ATP 500 Rio De Janeiro, eventuali quarti: Berrettini/Monteiro – Alcaraz/Delbonis, ore 24.00 circa

QUI IL TABELLONE AGGIORNATO DELL’ATP 500 RIO DE JANEIRO

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP3 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement