ATP Adelaide 2: Haase e Millman vincono al terzo. Avanti anche Paul

ATP

ATP Adelaide 2: Haase e Millman vincono al terzo. Avanti anche Paul

Bella giornata per i due veterani che vincono al terzo in rimonta. Vittorie agevoli per Paul e Kwon

Pubblicato

il

John Millman - Adelaide 2023 (Twitter @AdelaideTennis)
John Millman - Adelaide 2023 (Twitter @AdelaideTennis)

(Q) J. Millman b. A. Ramos 4-6 6-4 7-6(6)

Nel day 3 dell’ATP 250 International 2 ad Adelaide, la scena è tutta per John Millman. Il tennista di Brisbane, con 33 primavere sulle spalle, ha dato inizio alla sua 18esima stagione nel circuito professionistico; costretto a partire dalle qualificazioni a causa del 148esimo posto nel ranking, nel suo primo match del tabellone principale, si è trovato di fronte un altro grande esperto del circuito, Albert Ramos-Vinolas. Uno contro l’altro hanno dato vita alla partita più lottata e combattuta della giornata di Adelaide. Quasi tre ore di spettacolo per il pubblico presente sul centrale.

Lo spagnolo parte con la testa avanti, brekkando il tennista di casa nel terzo gioco del primo set; l’aussie reagisce e, sostenuto dal pubblico, rimette i conti in parità con un break in apertura del secondo set. L’ultimo parziale è una lotta di quasi un’ora e mezza: al break dello spagnolo nelle prime fasi del set, risponde con l’immediato contro break l’australiano e il copione si ripete nelle fasi centrali della partita. Nel tie-break, lo spagnolo ha a disposizione 2 match point che non sfritta e al primo match point a disposizione l’australiano chiude la sfida. Evidentemente, l‘allenamento in off-season nella sua Australia ha dato una buona iniezione di fiducia al nativo di Brisbane.

(LL) R. Haase b. B. Bonzi b. 3-6 7-6(8) 7-6(3)

Un altro veterano del circuito ha regalato un grande match al pubblico pagante di Adelaide. Robin Haase, n. 257 ATP è entrato in tabellone come lucky loser. Dall’altra parte della rete, il francese Benjamin Bonzi, n. 50 ATP che nelle ultime stagioni è cresciuto in maniera esponenziale e la settimana scorsa ha raggiunto la finale nell’ATP 250 di Pune ma, ancora una volta, cede alla distanza. Arrivato in Australia con fiducia, il transalpino ha conquistato agevolmente il primo set grazie a un break messo a segno in apertura. Haase viene brekkato in apertura di secondo set e la partita sembra girare definitivamente dalla parte del n. 50 ATP.

Invece, il francese cede sul più bello: al momento di chiudere il set, avanti 5-4 e servizio, cede la battuta a 15 ed è costretto a giocare il tie-break. La spunta l’olandese per 10 punti a 8 e rimanda tutto al set decisivo. Di nuovo, si scoglie Bonzi che aveva messo a segno un break nel quarto gioco e il secondo tie-break dell’incontro è anche stavolta del lucky loser.

GLI ALTRI MATCH – Vittoria abbastanza agevole per Tommy Paul, n. 35 ATP, contro l’australiano O’Connell: un break per set, entrambi alla fine del parziale, regalano il secondo turno all’americano che troverà Jack Draper che ieri ha sconfitto Lorenzo Sonego.

Il sudcoreano Kwon, ripescato come lucky loser, ha liquidato agevolmente il ceco Machan, qualificato con un doppio 6-4. Si è conclusa invece al terzo set, la sfida tra Arthur Rinderknech e Marc-Andrea Huesler: lo svizzero, dopo aver perso il primo set, riesce a girare la partita in suo favore con il tie-break del secondo set. Al prossimo turno sarà opposto a Karen Khachanov, tsd n. 3 che ha ricevo il bye al primo turno.

Nel derby scandinavo, passa al secondo turno lo svedese Mikael Ymer, n. 77 del ranking e proveniente dalle qualificazioni, che contro pronostico, respinge il tentativo di rimonta del finlandese Ruusuvuori, n. 46 ATP.

IL TABELLONE COMPLETO DELL’ATP 250 DI ADELAIDE 2

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement